Ottavia, cadavere su binari: si blocca di nuovo la FR3

0
21

Non c’è pace per i passeggeri della linea ferroviaria FR3. Dopo i mostruosi ritardi di ieri, martedì 19 settembre, legati a non meglio precisati “problemi tecnici”, anche oggi la situazione si è ripetuta, questa volta a causa del ritrovamento di un corpo senza vita sui binari della stazione Ipogeo degli Ottavi, in zona Ottavia. Si ipotizza che la vittima, un romano di 49 anni, possa essersi suicidata lanciandosi sotto a un treno in corsa.

La macabra scoperta, avvenuta intorno alle 6 del mattino ha comportato un blocco della circolazione dei treni, in entrambi i sensi di marcia, per ore. Solamente verso le 9.20 è stato riaperto un binario. Letteralmente infuriati i pendolari che hanno atteso invano per ore senza che venissere allestiti servizi sostitutivi straordinari su strada.