«Il 10% dei senatori sniffa», chiesti nuovi controlli

0
81

«La notizia dell'arresto del direttore dell'ufficio postale del Senato è sconvolgente, ma ancora più lo è la dichiarazione di un senatore secondo cui il 10% dei suoi colleghi, a suo dire, snifferebbe». E' scioccato il consigliere regionale del Lazio, Francesco Pasquali, nell'apprendere i dettagli dell'operazione antidroga messa a segno dai carabinieri di Valmontone.

«In Regione – continua – avevo presentato a suo tempo un disegno di legge, misteriosamente mai calendarizzato dalle commissioni e poi bocciato come emendamento al bilancio, per rendere obbligatorio il test antidroga per i consiglieri regionali. Io il test l'ho fatto e, per sgomberare il campo dal sospetto, credo che oggi i senatori dovrebbero eseguirlo e renderlo pubblico quanto prima».

tp

È SUCCESSO OGGI...

Dosi di cocaina in casa, 3 albanesi nei guai

Nel corso di alcuni servizi antidroga, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Roma Cassia hanno arrestato tre cittadini albanesi di età compresa tra i 23 e 26 anni, per detenzione e spaccio di...

25 Aprile, partito il corteo Anpi: «Basta polemiche, oggi si festeggia»

È partito con il coro di 'Bandiera rossa', in testa i partigiani romani che sorreggono lo striscione con la scritta 'I partigiani', il corteo dell'Anpi da piazzale Caduti della Montagnola. Alla manifestazione, diretta a Porta...

Violenta rissa in pieno centro a colpi di bottiglia, arrestati 3 stranieri

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo hanno arrestato tre persone per una violenta rissa a colpi di cocci di bottiglia, scoppiata, ieri sera, in largo Talamo. In manette sono finiti un 23enne e un...

Roma, si aggira tra i turisti con una pistola a slave e 4 coltelli

I Carabinieri della Compagnia Speciale di Roma e della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno denunciato a piede libero un senza fissa dimora di origini Ceche di 47 anni, incensurato, con l’accusa di...