Tor Bella Monaca, ritrovati in canneto mazze e mannaia: sgomberate baracche

0
30

Si è conclusa dopo due giorni la bonifica di una vasta area a Tor Bella Monaca da parte della polizia locale Roma Capitale dell’VIII gruppo diretto dal comandante Giuseppe Bracci.

L’intervento è stato effettuato a seguito di alcune denunce degli abitanti e dei commercianti della zona. Numerose le segnalazioni di furti, abbandoni di rifiuti e degrado. Nel territorio, di circa sei ettari, dove è situato anche il liceo “Amaldi”, sono state sgomberate alcune baracche e 7 cittadini rumeni, senza fissa dimora, che hanno rifiutato l’assistenza abitativa.

Nel corso della bonifica è stato ritrovato un motociclo Honda SH di provenienza furtiva che è stato restituito al legittimo proprietario. Gli agenti hanno anche rinvenuto, all’interno di un canneto, numerosi attrezzi da scasso tra cui asce, mazzette, martelli da cantiere, crick, giraviti a punta lunga, una mannaia, e alcune pinze. Tutto il materiale è stato sequestrato e si sta procedendo al ripristino della recinzione che era stata manomessa in più punti.