Sciopero dei trasporti: ferme metro e ferrovie urbane. Non garantiti bus e tram

0
99

All'inizio della seconda frazione dello sciopero nazionale dei trasporti a Roma le metro A e B sono chiuse. Lo stesso per le ferrovie urbane Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo.

Per quanto riguarda bus, tram e filobus fino alle 17 sono previste cancellazioni di corse o sospensioni di linee. Nessuna corsa sull'intera rete sarà quindi garantita sino alle 17.

A causa dello sciopero non sono attivi i servizi dello sportello al pubblico e del Contact Center dell'Agenzia per la mobilità. Risulta attivo il solo servizio di rilascio informazioni telefoniche sul TPL. Il personale in turno dalle 6.30 alla Centrale della mobilità ha aderito allo sciopero tpl. Il presidio non è al momento quindi garantito.

Per quanto riguarda i check-point per i pullman turistici sono chiusi Aurelia e Laurentina. Ponte Mammolo è invece aperto. Chiuso anche l'info box Termini.

È SUCCESSO OGGI...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...

Caput Mundi, arriva il gioco ispirato a Mafia Capitale⁩

Due avvocati di Roma appassionati di giochi di società, agli albori dell’inchiesta su “Mafia Capitale”, colpiti e ispirati dal continuo saccheggio della città eterna ad opera di politici, funzionari e criminali organizzati, hanno deciso di...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...