Sciopero dei trasporti: ferme metro e ferrovie urbane. Non garantiti bus e tram

0
38

All'inizio della seconda frazione dello sciopero nazionale dei trasporti a Roma le metro A e B sono chiuse. Lo stesso per le ferrovie urbane Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo.

Per quanto riguarda bus, tram e filobus fino alle 17 sono previste cancellazioni di corse o sospensioni di linee. Nessuna corsa sull'intera rete sarà quindi garantita sino alle 17.

A causa dello sciopero non sono attivi i servizi dello sportello al pubblico e del Contact Center dell'Agenzia per la mobilità. Risulta attivo il solo servizio di rilascio informazioni telefoniche sul TPL. Il personale in turno dalle 6.30 alla Centrale della mobilità ha aderito allo sciopero tpl. Il presidio non è al momento quindi garantito.

Per quanto riguarda i check-point per i pullman turistici sono chiusi Aurelia e Laurentina. Ponte Mammolo è invece aperto. Chiuso anche l'info box Termini.