Contrasto alla prostituzione, l\’ordinanza del sindaco di Pomezia

0
107

Il sindaco di Pomezia Enrico De Fusco ha firmato l’ordinanza di contrasto alla prostituzione su  strada e a tutela della sicurezza urbana.

«Il fenomeno della prostituzione esercitato su strada continua ad avere notevole diffusione nel territorio del Comune di Pomezia – ha detto il primo cittadino – e in particolar modo nella località di Santa Palomba, con conseguenti disagi per i residenti e i pendolari che frequentano la stazione.

A questo si aggiungono gli effetti devastanti sulla sicurezza urbana, legati al fenomeno criminale dello sfruttamento della prostituzione, anche minorile, e sulla sicurezza della circolazione stradale e incolumità pubblica di quanti, alla guida dei propri veicoli, sono alla ricerca di prestazioni sessuali a pagamento.

Ritengo quindi necessario continuare ad adottare concreti provvedimenti per contrastare l’attività di prostituzione su tutta la rete stradale del territorio comunale al fine di limitare le conseguenze negative sulla sicurezza urbana e sull’incolumità pubblica dei cittadini e di contrastare l’interesse criminale legato allo sfruttamento della prostituzione».

L’ordinanza, firmata il 2 ottobre scorso, predispone «il divieto a chiunque, in tutto il territorio comunale, di contattare soggetti dediti alla prostituzione ovvero concordare con gli stessi prestazioni sessuali a pagamento, oppure intrattenersi, anche solo per chiedere informazioni, con soggetti che esercitano l’attività di meretricio su strada».

La pena per la violazione dell’ordinanza è di 166 euro.

È SUCCESSO OGGI...

Sequestro-Polizia ladispoli

Massacrato e derubato nella notte a Ladispoli: gravissimo

Violenza nelle strade di Ladispoli, nella notte appena trascorsa. Un cittadino straniero di origine nigeriana è stato aggredito, colpito con calci e pugni, e derubato borsello che portava con sé, contenente documenti ed effetti...
civitavecchia

Civitavecchia, accoltellamento in centro abitato: arrestato per tentato omicidio

La lite tra due uomini è scoppiata sabato sera, nei pressi di un bar nelle adiacenze di via Leonardo, a Civitavecchia. Subito, sul posto sono intervenuti gli equipaggi della Polizia di Stato del commissariato “Civitavecchia”, allertati da...
cerveteri

Cerveteri, acqua contaminata: è allarme sabotaggio

Potrebbe esserci un tentato atto di «sabotaggio» alla base della misteriosa contaminazione dell'acqua rilevata questa mattina a Cerveteri. Contaminazione che solo grazie al tempestivo intervento della ditta “Paganini Maurizio e Figli s.n.c.”, incaricata della...
yorkshire testaccio cane pompieri

Yorkshire litiga con la padrona e rifiuta di rientrare a casa: pompiere fa da...

Divertente episodio, nel pomeriggio di ieri, nel cuore del quartiere popolare di Testaccio, a Roma. Nel balcone di un appartamento di via Giovanni Battista Bodoni 80 l'insistente e prolungato abbaiare di un cane, uno...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Arrestata a Roma borseggiatrice “da record”

I Carabinieri della Stazione di Roma Quirinale hanno arrestato per la 44esima volta una donna di 25 anni, di origini slave, domiciliata nel campo nomadi di via Pontina, all’opera, facendo anche da tutor ad...