Indignati, incendiò blindato a San Giovanni: condannato a 5 anni

0
50

Avrebbe contribuito ad alimentare l'incendio al blindato dei carabinieri preso d'assalto durante la manifestazione degli Indignados del 15 ottobre 2011 nel centro della capitale.

Per questo Carlo S. è stato condannato a cinque anni di reclusione dai giudici della VII sezione del tribunale penale collegiale. Resistenza aggravata a pubblico ufficiale e devastazione, in concorso con altre dieci persone, sono i reati contestati a Seppia che si trova da tempo agli arresti domiciliari con la possibilità di andare a lavorare.

Stando al capo di imputazione, il manifestante avrebbe lanciato all'interno del blindato «del liquido infiammabile, cercando di aprire la portiera del mezzo e incitando i correi ad avvicinarsi allo stesso veicolo, al fine di opporsi al personale dei carabinieri».

E' stata invece aggiornata al 19 novembre prossimo l'udienza a carico di Alessandro P. accusato di aver partecipato al lancio di oggetti contundenti contro le forze dell'ordine e di aver fatto parte del gruppo di manifestanti che incendiò un immobile in uso all'esercito e una caserma della finanza e distrusse la statua della Madonna di Lourdes prelevandola dalla Chiesa dei Santi Marcellino e Pietro in via Merulana.

È SUCCESSO OGGI...

roma san giovanni farmacia rapina tatuaggio

Rapina farmacia a San Giovanni: tradito da un tatuaggio

I carabinieri della stazione Roma San Giovanni hanno arrestato un romano cinquantenne ritenuto responsabile di aver commesso, lo scorso 8 marzo, una rapina a mano armata in una farmacia di via Corfinio, nel quartiere...
tuscolano

Crolla terrazzo di un palazzo al Tuscolano: grave un uomo

Dramma al Tuscolano, questa domenica mattina. Il terrazzo di un palazzo è improvvisamente crollato. Un uomo che stava stendendo i panni ad asciugare al sole è rimasto gravemente ferito. L'episodio è accaduto in via...
videocamera furti borse cellulari alberghi roma

Il trucco per rubare borse e cellulari: videocamera svela come agivano

Operava negli alberghi del centro di Roma. Erano una vera e propria gang latino americana. Rubavano borse e oggetti di valore agli ospiti degli alberghi. E il modus operandi era sempre lo stesso. La...