Vendeva auto prese a noleggio: truffati alcuni ex calciatori della Roma

0
63

Un giro d’affari per milioni di euro, quello a cui hanno messo fine gli agenti della questura che al termine di una lunghissima indagine e a seguito di ordinanza di custodia cautelate, richiesta dal sostituto orocuratore dr. Cipolla, hanno tratto in arresto un 43enne pregiudicato romano.

L’indagine, nata da una semplice denuncia di un privato cittadino presso il commissariato di Porta Pia dopo l’acquisto presso un concessionario di due autovetture, delle quali non è riuscito ad ottenere, nonostante le insistenze, il passaggio di proprietà. Si scoprirà poi che le autovetture non erano affatto “messe in conto vendita” ma erano autovetture concesse in locazione da una società di noleggio a cui non furono mai restituite. Tre sono le persone accusate di bancarotta fraudolenta attraverso l’omessa fatturazione di vendite per milioni di euro.

Tra i truffati, ignari cittadini, professionisti e anche alcuni ex giocatori di calcio della Roma, tra cui Matteo Ferrari, Philippe Mexes, Carlo Zotti e Mirko Vucinic.

È SUCCESSO OGGI...

Bus Atac

Atac, indagine interna su bus in fiamme

Intorno alle 17.30 di ieri su un bus della linea 20, in sosta al capolinea di Anagnina, per ragioni ancora da precisare si è sviluppato un principio di incendio. L'autista, coadiuvato da un collega,...

Roma, continua il progetto nelle scuole di Ladispoli “Train ….. to be cool”

Sono molti i ragazzi di Ladispoli che frequentano le Scuole Superiori a Roma o a Civitavecchia e che, per raggiungere queste sedi, utilizzano uno dei mezzi statisticamente più sicuri: il treno. Tuttavia, la sicurezza...

Operazione delle forze dell’ordine, oltre 7.500 veicoli controllati e diverse sanzioni effettuate

Ha avuto inizio nel tardo pomeriggio di venerdì 26 maggio 2017 il primo esperimento nel Lazio di operazione di polizia stradale congiunta di diversi Comandi di Polizie Locali di territori limitrofi. L’attività, denominata #viadeilaghisicura (hastag...
Pugno Anziana Polizia

Roma, “ovulatore” beccato dalla polizia a Termini

L’ “ovulatore”, proveniente da Napoli, aveva sicuramente pensato di riuscire a confondersi con facilità nell’enorme flusso di viaggiatori che, ogni giorno, transitano all’interno della stazione Termini. Invece è incappato nelle attività di controllo, mirate alla...