Genazzano, Zingaretti inaugura isola ecologica

0
35

Da oggi il comune di Genazzano ha un'isola ecologica. A inaugurarla il presidente della provincia di Roma Nicola Zingaretti. Si tratta di un'area attrezzata per la raccolta differenziata di rifiuti ingombranti, che non possono essere gettati in discarica nè smaltiti attraverso il servizio porta a porta.

L'isola ecologica è stata realizzata con il finanziamento della Provincia pari a 173mila euro e ha la funzione di snellire le discariche e prevenire l'inquinamento da sostanze potenzialmente dannose.

Elettrodomestici, sanitari, detriti risultanti da piccole ristrutturazioni domestiche, ingombranti di legno, misti, metallici, batterie di piombo, neon, vernici e solventi, alcune delle tipologie di rifiuto che possono essere collocate nel nuovo spazio. 

«L'apertura di un'isola ecologica sul territorio, e ne abbiamo già finanziate 44 – ha detto Zingaretti – è sempre importante, perché vogliamo dimostrare che c'è un modo serio per spendere soldi pubblici in un momento in cui veniamo bombardati di messaggi negativi.

Il nostro territorio, raramente può essere portato come esempio di innovazione, ma noi con orgoglio possiamo dire di avere una provincia all'avanguardia nel ciclo dei rifiuti. Quattro anni fa – ha proseguito ancora Zingaretti – in provincia di Roma solo 29 mila persone facevano la differenziata, oggi invece stiamo finanziando progetti per un milione di cittadini.

La dimostrazione che tutto dipende da noi e da come viviamo le amministrazioni comunali e del territorio».