Regione, morto il procuratore che stava indagando su Fiorito e Maruccio

0
43

E' morto ieri sera il procuratore aggiunto Alberto Caperna. Un infarto ha stroncato la vita del 61enne magistrato che era alla guida del pool dei pm che si occupano di reati contro la pubblica amministrazione.

Caperna stava seguendo le indagini che vedevano indagati Franco Fiorito e Vincenzo Maruccio, nonché l'ex tesoriere della Margherita Luigi Lusi.
 

Caso Lazio, Maruccio si dimette
 

“Er Batman” in manette
 

In passato il magistrato si era occupato di importanti inchieste giudiziarie tra le quali il crollo del palazzo di via Vigna Iacobini, avvenuto alla fine degli anni novanta nel quartiere Portuense, l'inchiesta sulla casa di Scajola e il caso “Parentopoli” che ha coinvolto le aziende comunali della capitale Atac e Ama.