Screening mammografico e del colon retto: torna a Genzano l’unità mobile

0
35

A Genzano torna l’unità mobile della Asl RomaH per lo screening mammografico, dal 5 novembre al 6 dicembre (con un periodo di sollecito per chi non risponderà alla prima chiamata) in piazza Dante Alighieri, nel parcheggio della scuola media “G. Garibaldi” e davanti alla scuola dei Landi. 

Quest’anno poi, è attivo anche il programma di screening del colon retto che riguarda uomini e donne di età compresa tra i 50 e i 74 anni. Tutti i cittadini appartenenti a quella fascia di età verranno contattati direttamente dalla Asl con una lettera.

«Riparte questo importante servizio – dice l’assessore ai Servizi Sociali Emiliano Bernoni – che tutela la salute delle donne e da quest’anno, anche quella degli uomini. Questo è un esempio positivo di come la sanità pubblica debba lavorare al servizio dei cittadini, diffondendo la cultura della prevenzione».

«Dopo i nostri solleciti alla direzione della Asl RomaH – dichiara invece il sindaco Flavio Gabbarini – siamo riusciti a far ripartire lo screening sul nostro territorio. Si tratta di un servizio che deve garantire la presenza a Genzano per fare in modo che le donne e, da quest’anno anche gli uomini, possano usufruire gratuitamente di esami indispensabili per la prevenzione».