Lanuvio, presi con trattori rubati

0
60

I carabinieri di Lanuvio hanno arrestato una coppia di coniugi, entrambi di 36enni, per il reato di ricettazione continuata in concorso.

A seguito di una perquisizione, sul finire di settembre 2012, i due furono stati trovati in possesso di un trattore marca Carraro 7.500 (provento di furto denunciato avvenuto nella campagna di Lanuvio) e di un altro trattore Fiat New Holland 72-86 DTF (anch’esso risultato provento di furto commesso nella campagna di Frascati).

I due mezzi, di cospicuo valore, sono stati restituiti ai proprietari. Le indagini dei carabinieri della Stazione di Lanuvio stanno andando avanti per scoprire eventuali complici della coppia, i canali di approvvigionamento e l’esistenza di un possibile mercato parallelo di macchine agricole rubate.

Rimane alta l’attenzione dei carabinieri nell’ampio territorio dei Castelli Romani per contrastare i reati predatori e le varie forme di microcriminalità.

È SUCCESSO OGGI...

Castelli Romani devastati dalle gelate, compromessi i raccolti della frutta. Bruciati ettari di vigneti

“Il bilancio dei danni è pesantissimo. Vigneti, piantagioni di kiwi, frutteti, ortaggi. Una vera e propria caporetto per la nostra agricoltura. E dire che non abbiamo ancora finito il monitoraggio sul territorio e i...

Vedono turisti con la maglia della Lazio e li aggrediscono: in manette ultras romanisti

Dalle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato della Digos di Roma, stanno eseguendo delle misure cautelari a carico di esponenti ultras romanisti, indagati per l’aggressione in danno di alcuni...

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...

Pomezia, incendio nella sede comunale: indagini in corso

La sede comunale di piazza Indipendenza è stata oggetto la scorsa notte di un attentato incendiario al piano terra. Fortunatamente l’intervento delle forze dell’ordine è stato tempestivo e ha evitato danni gravi. “Un grave attentato...