Trullo, minaccia l\’ex di morte e si spoglia in strada

0
56

I carabinieri hanno arrestato un 45enne cittadino romeno, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di “stalking”.

L’uomo, che non si rassegnava alla fine della relazione sentimentale con la ex moglie, una connazionale  di 39 anni, ieri pomeriggio, con  al seguito il figlio minorenne, si è recato presso l’abitazione della donna, in via San Pantaleo Campano in zona Trullo, e ha iniziato a molestarla.

Dopo averla minacciata di morte si è anche abbassato i pantaloni in strada. La vittima, che già in passato lo aveva denunciato per aver subito analoghe molestie, si è rivolta al 112. I militari giunti sul posto lo hanno subito bloccato e arrestato.

Lo stalker dopo l’arresto è stato associato presso la Casa Circondariale di Roma Regina Coeli. Per lui è scattata anche la denuncia a piede libero per atti osceni. Il figlio minorenne è stato affidato alla madre.