Fiumicino, nascondevano 15 kg di droga tra pentole e scarpe

0
57

Due cittadini stranieri, una boliviana e un inglese, erano sicuri di passare indenni i dispositivi di controllo predisposti presso gli arrivi internazionali dell’aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino con il loro ingente carico di cocaina purissima.

I loro piani sono saltati grazie all’intuito dei finanzieri e del personale del Servizio di vigilanza antifrode dell’agenzia delle dogane, che hanno fatto piena luce su metodi di occultamento della polvere bianca lontani dall’immaginazione.

Una giovane boliviana, proveniente da San Paolo (Brasile) e ufficialmente in cerca di occupazione in Italia, aveva al seguito una batteria di pentole di ottima qualità, da impiegare per la sua attività di cuoca, la cui pesantezza e lo spessore del materiale ha indotto le fiamme gialle ad approfondire la situazione e scoprire dodici chili di cocaina purissima occultata nei doppifondi ottenuti all’interno delle pentole. Stessa sorte è toccata ad un britannico proveniente da San Paolo (Brasile) che trasportava calzature da regalare, a suo dire, a parenti residenti in Italia.

Anche in questo caso, erano stati ricavati doppifondi nelle calzature, al cui interno sono stati trovati undici involucri di plastica contenenti circa due chili di cocaina. Grazie allo straordinario grado di purezza, i carichi intercettati avrebbero potuto fruttare alle organizzazioni oltre tre milioni di euro, considerato che, dal taglio della sostanza, si sarebbero ottenute circa quaranta chili di dosi.

I due corrieri sono stati arrestati per traffico internazionale di stupefacenti e associati alle carceri di Civitavecchia, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

 

 

È SUCCESSO OGGI...

droga, marijuana

Castel Madama, scoperta serra di marijuana in abitazione: preso un giovane

Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Vicovaro in collaborazione con i Carabinieri della Stazione Castel Madama hanno arrestato un 32enne, residente nel comune di Castel Madama, per coltivazione di marijuana. Nella sua abitazione, l’uomo aveva...

Roma, tentato colpo in un centro sportivo: recuperate mazze da golf

Si sono introdotti in un centro sportivo in zona Tor di Quinto e hanno rubato numerose mazze da golf ma, quando si stavano allontanando, sicuri ormai di averla fatta franca, sono stati bloccati dai...
Sequestro-Polizia ladispoli

Roma, banda di ladri arrestata dalla polizia: recuperati trolley e arnesi

Due camere piene di valigie, borse, trolley e arnesi provento di furti. E’ quanto scoperto all’interno di un appartamento in via Ostiense dalla Polizia di Stato . A permettere, agli agenti del commissariato Celio l’arresto di...

Roma, gli immigrati puliscono le strade e chiedono integrazione

C’è chi la solidarietà se la va cercando rendendosi utile socialmente e non elemosinando davanti ai negozi su postazioni ormai divenute fisse. Come nel caso che vogliamo citare oggi. Da un po di tempo...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

San Basilio, duro colpo dei carabinieri alla piazza di spaccio

E’ un duro colpo alle piazze di spaccio nel quartiere San Basilio quello assestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro che hanno individuato un’abitazione utilizzata come centro di stoccaggio della droga...