Agguato in strada: gambizzato uomo al Casilino

0
76

Nuova sparatoria sulle strade della Capitale. Teodoro Battaglia, un 43enne calabrese, è stato gambizzato questa mattina in via Mandas al Casilino.

L’uomo è stato raggiunto da alcuni colpi d'arma da fuoco sparati da due uomini, a volto coperto, a bordo di uno scooter Sh blu intorno alle otto di questa mattina.

Pregiudicato per associazione delinquere di stampo mafioso e traffico di sostanze stupefacenti, il 43enne è stato ferito dietro al ginocchio mentre stava lavorando nella sua carrozzeria.

L'uomo, cosciente, è stato trasportato al Policlinico di Tor Vergata. Sul posto gli agenti del commissariato Casilino. Si pensa a un regolamento di conti.

È SUCCESSO OGGI...

Travolto in strada a Roma: è grave

Un pedone è stato investito questa mattina poco dopo le 7.30 in via Marzio Ginetti all'intersezione con via Francesco Giovanni Commendone in zona Torrevecchia. L'uomo, a quanto si è appreso, è stato portato in...
acqua acea magliana

Emergenza acqua, Cia Roma: preoccupati per spettro razionamento, serve soluzione strutturale

C’è preoccupazione per la mancanza di soluzioni all’emergenza acqua nella Capitale, con il rischio concreto di razionamento drastico delle erogazioni da parte di Acea. Così si andrebbe ad aggravare una situazione già da bollino rosso,...

Armi e droga, due arresti sul litorale romano

Negli ultimi due giorni, i carabinieri della Compagnia di Anzio hanno rafforzato i controlli sul territorio, e hanno arrestato due persone in flagranza di reato. In particolare, nel pomeriggio di mercoledì, i carabinieri del Nucleo...

Virginia Raggi convoca 120 sindaci della provincia e poi non si presenta

"Prima convoca 120 Sindaci a Roma di venerdì mattina, per discutere sul tema dei migranti. Poi dà buca, senza alcun preavviso. Motivazione ufficiale, arrivata via mail dopo mezzogiorno, è impegni indifferibili del Prefetto. Motivazione...
ladro di biciclette

Detenuto suicida a Rebibbia: è il terzo caso nei penitenziari

"Apprendiamo che un detenuto si è suicidato nel carcere romano del NC Rebibbia. Il reparto dove si è suicidato il detenuto e il G9. Si tratta del terzo suicido nelle carceri del Lazio.   In più...