Lago di Bracciano, 16enne trovata morta

0
124

Una ragazza di 16 anni è stata trovata morta ieri mattina da un passante sulla spiaggia del lago di Bracciano, nei pressi di Anguillara Sabazia, paese dove risiedeva.

Stando ai primi rilievi, sul corpo della giovane, Federica M., non vi sarebbero segni di violenza, escluso un braccio forse fratturato. Il corpo è stato trovato con la testa semi-immersa nell'acqua. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Bracciano e il magistrato della Procura di Civitavecchia.

A segnalare l'accaduto era stato un passante. I genitori della ragazza ne avevano denunciato la scomparsa ieri mattina non avendola vista rientrare a casa. Sembra infatti che la giovane fosse uscita il giorno prima con alcuni amici. I militari stanno quindi verificando se la giovane abbia partecipato con amici ad una festa di Halloween, organizzata in uno dei locali limitrofi il ritrovamento. Intanto i carabinieri stanno interrogando il fidanzato maggiorenne della ragazza.

È SUCCESSO OGGI...

Due terribili incidenti in poche ore: morte una 17enne e una 18enne

Incidente mortale poco dopo l'una della notte in via Tor Marancia 28, dove una Fiat 500, guidata da un giovane romano di 23 anni, per cause da accertare ha sbandato e colpito ad alta...

Litorale, sabato e domenica navette gratuite per Torre Flavia

L’Amministrazione comunale rende noto che sabato 19 e domenica 20 agosto due corse la mattina alle 9:10 ed alle ore 9:45 collegheranno il centro di Ladispoli  a Torre Flavia. La partenza dei bus è prevista...

Ostia, trovano la moglie chiusa in bagno e lui con una lametta in mano

Aveva già scontato un periodo di detenzione per violenze domestiche, al termine del quale era stato riaccettato in casa dalla moglie, alla quale aveva promesso di  cambiare. Dopo un periodo di relativa calma, però, era...

Rifiuti, domenica 20 agosto due presidi mobili a Ladispoli

L’Amministrazione comunale rende noto che domenica 20 agosto a disposizione degli utenti non residenti a Ladispoli, che lasciano la città e non hanno modo di usufruire del servizio porta a porta, ci saranno due...

Roma, armato di coltello rapina alimentari e tenta la fuga

È entrato in un negozio di alimentari armato di coltello e, dopo aver minacciato alcuni dipendenti, ha asportato alcune bottiglie di alcolici e si è allontanato rapidamente. La fuga di un 39enne romeno, senza fissa...