Per il giallo di Federica proseguono le ricerche nel lago

0
79

Proseguono le indagini sulla morte di Federica Mangiapelo, la 16enne trovata giovedì scorso a Vigna di Valle, ad Anguillara, in riva al lago.  

I sommozzatori dei carabinieri hanno cercato nello specchio d'acqua antistante il luogo dove era il suo corpo alla ricerca di effetti personali della ragazza come la borsa, sembra non ancora trovati.

Sabato dall'autopsia non era emersa nessunna traccia di violenza sul corpo. L'esame avvalorerebbe dunque i primi elementi raccolti dagli investigatori, secondo cui non ci sono elementi "traumatici" che possono aver provocato la morte della ragazzina. Dunque gli inquirenti attendono i risultati degli esami tossicologici, farmacologici e alcolmetrici per appurare eventuali cause del decesso.
 

Forse potrebbe interessarti anche: Lago di Bracciano, 16enne trovata morta

È SUCCESSO OGGI...

Calciomercato Roma, Kalinic, Defrel e Gomez per l’attacco

Nikola Kalinic, Grégoire Defrel e Alejandro "el Papu" Gomez. Questi i tre obiettivi principali per rinforzare l'attacco della Roma, che vanta già la coppia di cannonieri Dzeko-Salah. E per ridurre ancor di più (o colmare) il...

Tengono ostaggio anziani in una villa e li rapinano

I Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale hanno arrestato due nomadi di 26 e 20 anni, residenti nella zona di Rocca Cencia, responsabili di una violenta rapina in villa, ai danni di una coppia di...

Ostia, stagione balneare in crisi: i grillini chiedono tempo

Grido di allarme dei balneari e degli esercenti di Ostia, alle prese con le "incertezze" per la nuova stagione, ufficialmente aperta il primo maggio scorso ma che "stenta a decollare". In cima alla lista...

Multiservizi, 4.000 posti a rischio: rinviata la seduta

di GIULIANO LONGO È stata rinviata al 30 maggio la seduta straordinaria del consiglio comunale dedicata alla Multiservizi dove sono a rischio 4.000 posti di lavoro. La sorte dell’azienda di global service impegnata nelle scuole...
alitalia aereo_airbus_a330_2

Crisi Alitalia, ecco la ricetta del sindaco di Fiumicino

La crisi di Alitalia  coinvolgerebbe circa 2.500 persone che abitano nel comune di Fiumicino e 3.000 persone che sono legate all'indotto. Questa la valutazione del sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, nel corso di un'audizione alla...