Eur, faceva prostituire connazionale e per i clienti c\’era la “pillola energizzante”

0
97

I carabinieri a conclusione di un’attività d’indagine, con servizi d’osservazione, pedinamento e controllo hanno arrestato una 39enne cittadina cinese, incensurata, con l’accusa di sfruttamento della prostituzione. La donna, all’interno della sua abitazione di viale Leonardo Da Vinci, zona San Paolo, faceva prostituire una connazionale di 41 anni.

I militari sono arrivati a lei grazie a una meticolosa attività di pedinamento, di alcuni assidui frequentatori, che hanno permesso così di individuare l’appartamento dove viveva tra l’altro anche l’arrestata.

Il blitz è scattato nel pomeriggio: quando i militari hanno fatto irruzione nell’abitazione, hanno sorpreso la malfattrice mentre incassava i 70 euro pattuiti in cambio della prestazione sessuale e mentre indicava al cliente la stanza dove vi era la ragazza ad attenderlo.

Durante la perquisizione sono stati sequestrati dai carabinieri due telefoni cellulari che la 39enne usava per fissare gli appuntamenti, oltre a 100 pasticche di un potente energizzante cinese che veniva venduto ai clienti che ne facevano richiesta. La 39enne dopo l’arresto è stata associata presso la casa circondariale di Roma Rebibbia ed è a disposizione dell’autorità giudiziaria.

È SUCCESSO OGGI...

Allarme a Santa Marinella, cisterna da 28mila kg disperde sostanza altamente tossica e corrosiva

Allarme a Santa Marinella, cisterna da 28mila kg disperde sostanza altamente tossica e corrosiva

Allarme nel comune di Santa Marinella nella sera di ieri, giovedì 22 giugno. Dalle ore 23.40 le squadre del Comando di Roma vigili del fuoco sono infatti intervenute nell'area di servizio Tirreno Ovest dell'Autostrada...

Campidoglio, cresce il turismo nella Capitale: +2,8% arrivi nei primi cinque mesi del 2017

Nei primi cinque mesi del 2017 Roma ha contato 5,4 milioni di arrivi e 13,5 milioni di presenze facendo registrare, rispetto allo stesso periodo del 2016, una crescita di circa il 2,8% negli arrivi e del 2,5%...

Stazione Tiburtina: immigrato aggredisce brutalmente un commerciante

Ancora un’aggressione alle stazioni di Roma e questa volta a farne le spese un semplice commerciante. Era nel suo negozio, nella sua attività. Aveva aperto da poco tempo un bar di fronte la Stazione...

Beccato a vendere dosi di marijuana: arrestato un giovanissimo

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Porta Maggiore, a Roma in via Macerata, hanno proceduto all'arresto di un ragazzo originario del Gambia di 23 anni, con numerosi precedenti di polizia, per detenzione ai...

Rissa per un grappolo d’uva: uomo colpito al volto

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Trevi sono intervenuti a Roma, in via Leonina, dove hanno arrestato un cittadino senegalese di 21 anni per il reato di lesioni gravi. In particolare, il giovane è...