Studenti in corteo contro la legge Aprea

0
109

Alcune centinaia di studenti si sono dati appuntamento questa mattina e con lo striscione in testa "rivoltiamo l'Aprea, rivoltiamo l'austerità, rivoltiamo la precarietà" hanno portato in piazza la loro protesta. 

Il corteo, partito da piazza di Cinecittà, una volta giunto su largo Appio Claudio, ha deviato percorso, bloccando per alcuni minuti la via Tuscolana, tra le fermate della metro A, Subaugusta e Giulio Agricola.

Deviate alcune linee bus. Al grido di "Noi la crisi non la paghiamo", "Tutti insieme facciamo paura", e "Se ci bloccano il futuro, noi blocchiamo la città", i ragazzi e le ragazze si sono fermati sulla via e come hanno detto dal megafono gli organizzatori della protesta, "stiamo occupando la Tuscolana simbolicamente".

Ripercussioni sul traffico, nelle vie limitrofe alla protesta. Manifestazione anche a Ponte Milvio, organizzata dal Blocco studentesco. Il corteo ha provocato la chiusura di Corso Francia e la deviazione di alcune linee bus.

È SUCCESSO OGGI...

Zingaretti a Guidonia Montecelio: “Costruiremo qui una Casa della Salute” 

Piastra di Pronto Soccorso, Casa della Salute, raddoppio della ferrovia e più chilometri per il trasporto su gomma. Non è la lista dei desideri ma fatti concreti che il presidente della Regione Lazio, Nicola...

Controlli a ormeggi e rimessaggi nautici: multe e sanzioni dei carabinieri

Un lavoro lungo e complesso quello svolto dal Servizio Navale della Compagnia Carabinieri Roma Ostia, competente non solo sul litorale ma anche su tutto il tratto urbano del fiume Tevere sino alla sua foce....
Allarme a Santa Marinella, cisterna da 28mila kg disperde sostanza altamente tossica e corrosiva

Allarme a Santa Marinella, cisterna da 28mila kg disperde sostanza altamente tossica e corrosiva

Allarme nel comune di Santa Marinella nella sera di ieri, giovedì 22 giugno. Dalle ore 23.40 le squadre del Comando di Roma vigili del fuoco sono infatti intervenute nell'area di servizio Tirreno Ovest dell'Autostrada...

Castelli Romani, chiusa una casa di riposo illegale

Non aveva ricevuto alcuna autorizzazione per avviare la sua attività, dall’autorità competente, e così, è finito nei guai il titolare di una casa di riposo per anziani a Lanuvio. Quando gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di...
civitavecchia

Operazione antimafia: arresti e sequestri record di beni e aziende per 280 milioni di...

Nelle province di Roma, Napoli, Milano e Pescara, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, nel corso di una operazione condotta anche con la partecipazione dei Finanzieri del Nucleo Polizia Tributaria di Roma, stanno...