Tor Bella, arrestate due donne pusher

0
34

“Arrivano i carabinieri! Devo correre a nascondere a roba…!” Questa l’esclamazione di una donna alla vista di una pattuglia in via San Biagio Platani. La 48enne romana non si era però accorta di avere alle sue spalle due carabinieri in borghese che la tenevano d’occhio.

A questo punto i militari l’hanno seguita in casa e sul tavolo della cucina hanno trovato 423 dosi di cocaina pronte per essere smerciate. Arrestata dai carabinieri la donna è stata associata presso la Casa Circondariale di Rebibbia, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Sempre in via San Biagio Platani, gli stessi carabinieri hanno arrestato un’altra donna, di 38 anni, e già nota alle forze dell’ordine, sorpresa mentre cedeva una dose di cocaina a un giovane acquirente.

A seguito di perquisizione, i carabinieri di Tor Bella Monaca hanno scoperto che la donna aveva in casa altre dosi di cocaina che sono state sequestrate. Arrestata, è ora a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa del rito direttissimo.