Tor di Valle, 16enne rapina farmacia e tenta fuga in treno

0
28

Armato con un coltellaccio da cucina con lama lunga quasi 40 centimetri e camuffato con un berretto e uno scaldacollo alzato fino al naso, ha messo a segno una rapina in una farmacia di via Camillo Sabatini.

Arraffato il malloppo, circa 1500 euro, il ladro è scappato e si è rifugiato nella stazione ferroviaria Tor di Valle. Il giovane rapinatore, uno studente romano di 16 anni incensurato, dopo essersi guardato intorno, ha deciso di far perdere le proprie tracce tentando di salire sul primo treno in partenza dalla stazione, diretto a Ostia.

Ma la sua corsa è terminata prima di iniziare perchè è stato raggiunto e bloccato dai carabinieri. I militari, infatti, allertati da una segnalazione giunta al 112, sono intervenuti bloccando il giovane nei pressi di una banchina.

Durante la perquisizione, i militari hanno recuperato tutta la refurtiva che, successivamente, è stata restituita alla titolare della farmacia derubata. Anche il coltello e il vestiario utilizzati per la rapina sono stati sequestrati.

Il 16enne, invece, è stato accompagnato nel centro di prima accoglienza dove rimarrà a disposizione della Procura della Repubblica presso il tribunale per i minorenni. Dovrà rispondere di rapina aggravata.