Tor Vergata, lezioni di legalità con il garante dei detenuti

0
69

«Si è parlato di legalità, di riscatto sociale e della funzione rieducativa del carcere nel corso di un incontro organizzato all’Università di Roma “Tor Vergata” cui hanno partecipato il garante dei detenuti del Lazio Angiolo Marroni e Cosimo Rega, uno degli attori/detenuti protagonisti del film “Cesare deve morire” dei fratelli Taviani, che ha conquistato l’Orso d’oro al Festival di Berlino e altri importanti riconoscimenti nazionali e internazionali tra cui quello di rappresentare il cinema italiano per la scelta delle “nomination” agli Oscar.

L’incontro – cui hanno partecipato decine di studenti – è stato organizzato dalla Facoltà di Lettere e filosofia, all’interno dell’Aula verde di Tor Vergata, per presentare il libro “Sumino ‘o Falco, autobiografia di un ergastolano, scritto dallo stesso Cosimo Rega, peraltro, studente della stessa Università. «Da quando ho conosciuto l’arte la cella è diventata na’ prigione» è la frase di chiusura del film che Cosimo Rega ha ripetuto ai ragazzi raccontando il percorso che lo ha portato dalla prigione a essere un artista apprezzato.

«Sarò davvero libero – ha aggiunto – quando potrò guardare negli occhi alcuni orfani e dire che è tutta colpa mia». Al dibattito, all’insegna di tematiche quali la colpa, il perdono e il senso della pena da scontare in carcere hanno partecipato anche la professoressa Marina Formica, vice preside della facoltà di Lettere e Filosofia di Tor Vergata e il professor Fabio Pietrangeli, insegnante di Letteratura Italiana.

«L’ho conosciuto – ha detto Angiolo Marroni – proprio in occasione di uno spettacolo teatrale, nel 1985. Cosimo ha compiuto un percorso di riabilitazione completo, fatto di voli e cadute, speranze ed illusioni, vittorie e sconfitte, ma alla fine è riuscito ad arrivare dove tutti speravamo arrivasse: all’inizio di una nuova vita. Io credo che, per lui, ci siano anche le condizioni per avanzare una richiesta di grazia al Capo dello Stato».

È SUCCESSO OGGI...

capocotta

Spiagge e fondali puliti, volontari e studenti in azione a Capocotta

È partita oggi da Capocotta, in provincia di Roma, a pochi chilometri dall’Area marina protetta Secche di Tor Paterno, l’anteprima di "Spiagge e fondali Puliti – Clean up the Med", la storica campagna di...

Zingaretti e Gentiloni in sopralluogo al nuovo ospedale dei Castelli

Sopralluogo questa mattina nel nuovo Ospedale dei Castelli del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, e del presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ad Ariccia, sulla Via Nettunense. La struttura, che sara' inaugurata nei primi...
Gonfalone-di-Monterotondo

Monterotondo, “l’ospedale SS. Gonfalone è in grande difficoltà”

Dopo la ristrutturazione degli scorsi mesi "l’ospedale SS. Gonfalone di Monterotondo presenta ancora forti anomalie e non risulta essere funzionante a pieno regime. Lo sanno bene i cittadini della zona che da tempo denunciano...

Motori accesi per il debutto dell’edizione 2017 di Driving Skills For Life

Manca ormai poco al via dell’edizione 2017 del Ford DSFL, il programma di corsi gratuiti di guida responsabile indirizzato ai giovani nella fascia d’età 18-25, che torna in Italia per il 5° anno consecutivo...

Multiservizi, in house o gara: giovedì decisione in Campidoglio

La seduta straordinaria dell'Assemblea capitolina sulla situazione della Roma Multiservizi prevista per domani alle 14 e' stata sconvocata in attesa della decisione sul futuro dell'azienda che, a quanto si apprende, dovrebbe arrivare dal Campidoglio...