Tor Bella, ladri in azione negli uffici dell\’VIII Municipio

0
37

I carabinieri hanno arrestato due cittadini romani di 16 e 18 anni, già noti alle forze dell’ordine, con l’accusa di furto aggravato in concorso. I due, in via Amico Aspertini in zona Tor Bella Monaca, hanno infranto i vetri dell’ufficio Economato dell'VIII Municipio del Comune di Roma, e dopo essere entrati hanno rubato vari computer, monitor, casse audio, telefoni cordless e altro materiale informatico, riponendo tutta la merce all’interno di un carrello della spesa.

Poi convinti di averla fatta franca si sono allontanati, ma sono stati notati da una pattuglia dei carabinieri in transito. A questo punto i due ladri, forse impauriti, hanno abbandonato la refurtiva e hanno tentato la fuga a piedi, ma dopo un breve inseguimento sono stati raggiunti e arrestati.

Il 18enne dopo l’arresto è stato trattenuto in caserma a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa del rito direttissimo mentre il minore è stato accompagnato presso il centro di prima accoglienza di Roma Virginia Agnelli. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita.