Termini, scoperta “nuova” statua di papa Wojtyla

0
42

Dopo i lavori di completamento, è stata scoperta questa mattina la statua di Papa Giovanni Paolo II alla stazione Termini, inaugurata nel maggio 2011. Una scultura più armoniosa, almeno nelle intenzioni, della precedente, quella che si presenterà agli occhi dei tanti turisti e cittadini che quotidianamente transitano nella stazione e in piazza dei Cinquecento: oltre al completamento della statua, un nuovo basamento, una recinzione e una nuova illuminazione. In particolare, il nuovo basamento consiste in una pavimentazione in graniglia e cemento, mentre la nuova illuminazione di tipo "diffuso" intende "valorizzare ancora di più l'opera scultorea". A presentare l'opera il sindaco Gianni Alemanno, il sovraintendente ai Beni Culturali di Roma Capitale, Umberto Broccoli, e lo scultore Oliviero Rainaldi.

In merito alle polemiche suscitate dall'inaugurazione del 2011, secondo Broccoli "l'Italia è un paese che vive di polemiche ma bisogna ricordare le cose come stanno: si manifestò subito un problema statico, una fessurazione sul collo, e la patina che riemergeva. Siamo intervenuti per questo e la commissione dei saggi ha lavorato a stretto contatto con lo scultore, nessuno ha dettato regole a nessuno. Di comune accordo siamo intervenuti fisicamente su questi problemi e Rainaldi ha completato l'opera, un completamento dovuto".

"La toppa è stata peggio del buco, la statua resta una garitta e Roma continua ad avere ben altri problemi" ha dichiarato il consigliere comunale Fabio Sabbatani Schiuma, presidente del gruppo “Il Popolo della Vita – Trifoglio”.

"Dispiace dirlo – ha commentato Schiuma – sarà pure gratis, ma per celebrare la memoria di un grande pontefice come Papa Wojtyla, si poteve fare meglio. La nuova statua ricorda più Mussolini".

È SUCCESSO OGGI...

Accendono il forno e prendono fuoco: feriti padre e figlia

Una fiammata li ha investiti non appena acceso il forno. Probabilmente per un fuga di gas ieri verso le 19.30 è divampato un incendo in una casa in via di Gricciano, nei pressi di Cerveteri....
roma

La truffa dei finti poliziotti: un altro caso a Roma

Con tanto di lampeggiante blu sul tettino, in piena notte, fermavano le auto in transito a Tor Bella Monaca e, spacciandosi per poliziotti, fingevano di effettuare dei controlli,  depredando le persone dei loro averi. Quando sono...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...

Castelli Romani devastati dalle gelate, compromessi i raccolti della frutta. Bruciati ettari di vigneti

“Il bilancio dei danni è pesantissimo. Vigneti, piantagioni di kiwi, frutteti, ortaggi. Una vera e propria caporetto per la nostra agricoltura. E dire che non abbiamo ancora finito il monitoraggio sul territorio e i...
tuscolano

Esplosione in pieno centro abitato a Cerveteri: intervengono i pompieri

Ieri 26 aprile 2017 alle ore 20.00 circa, i Vigili del fuoco di Cerveteri sono intervenuti per avvenuta esplosione all'interno della cucina di un appartamento sito in via di Gricciano, 14/A a Cerveteri.   i VVF...