San Lorenzo, nascondeva droga in un cassonetto dell\’immondizia

0
33

I carabinieri hanno arrestato un cittadino romano di 29 anni, già noto alle forze dell’ordine, sorpreso in piazza dell’Immacolata angolo via degli Arunci, nel quartiere San Lorenzo, mentre vendeva marijuana a un minorenne.

L’uomo, con atteggiamento guardingo e sospettoso, dopo aver complottato con un giovane, ha incassato dei soldi e si è diretto nei pressi di un cassonetto dell’immondizia, da dove ha prelevato una bustina di marijuana che ha poi consegnato al minore. Sfortunatamente per loro, una pattuglia dei carabinieri ha notato la scena e li ha bloccati entrambi.

Il minore è stato identificato e segnalato al competente U.T.G, in qualità di assuntore abituale di sostanze stupefacenti mentre il pusher è stato arrestato. I militari dell’arma hanno poi rinvenuto nascoste all’interno del cassonetto numerose dosi di marijuana. Perquisito, il 29enne è stato trovato in possesso di 60 euro, probabile provento dell’attività illecita.

Dopo l’arresto l’uomo è stato associato presso il carcere di Roma Regina Coeli, a disposizione dell’autorità giudiziaria e dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La droga e i soldi sono stati sequestrati dai carabinieri.