Natale, a Santa Maria del Popolo in mostra \”100 presepi\”

0
42

Centosettantuno presepi provenienti da ogni regione d'Italia e da varie parti del mondo realizzati con i materiali più disparati. La 37esima edizione di "100 presepi" ha preso il via ieri con l'inaugurazione della mostra nelle sale del Bramante nella chiesa di Santa Maria del Popolo in piazza del Popolo.

Alla presenza del cardinale Angelo Comastri e dell'assessore capitolino alla Cultura Dino Gasperini sono state svelate le opere in mostra in questa edizione che si chiuderà il 6 gennaio. Tutte le opere sono state realizzate secondo tradizioni artistiche e culturali del luogo di appartenenza.

Due le novità di quest'anno: opere del XVIII secolo provenienti dal museo Giannettino Luxoro di Genova e il laboratorio "il presepe come gioco" dove i più piccoli potranno realizzare personaggi del presepe e poi portarli a casa.

«Questa è una meravigliosa tradizione – ha detto Gasperini – è un'opportunità di comunicazione straordinaria. In una sola mostra si incontreranno il '600 campano, il '700 dell'Urbe e il rinascimento toscano. E' un percorso che racconterà la natività in tutte le lingue del mondo grazie ai lavori dei laboratori artigiani che hanno così recuperato il vero senso del Natale».