Termini, rubano valigia con 450 euro a frate missionario

0
55

I carabinieri hanno arrestato due cittadini romeni di 19 e 26 anni e un cittadino tunisino 37enne, tutti nella capitale senza fissa dimora, con l’accusa di furto aggravato in concorso.

I tre uomini, all’altezza di largo Villa Peretti, nel quartiere Termini, hanno avvicinato un frate missionario, cittadino indiano di 58 anni, e dopo averlo spintonato gli hanno rubato la valigia con all’interno effetti personali e 450 euro in denaro contante, fuggendo via.

Sfortunatamente per loro una pattuglia dei carabinieri in transito li ha notati proprio mentre stavano tentando di dileguarsi con il bagaglio e immediatamente li hanno bloccati.

Arrestati dai militari, i ladri sono ora a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa del rito direttissimo mentre la valigia con i soldi è stata recuperata e riconsegnata al frate. 

È SUCCESSO OGGI...

tuscolano

Maxi incendio in città: a fuoco 20 scooter e un’auto

Fiamme e paura a Roma: la scorsa notte un maxi incendio è scoppiato nel quartiere Trieste e ben 20 scooter hanno preso fuoco, oltre a un'automobile. Anche altri veicoli sono stati danneggiati, anche se non...

Blitz contro i “manolesta”: arrestati numerosi scippatori

Proseguono con profitto i servizi antiborseggio predisposti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma a bordo dei mezzi pubblici ma anche nei luoghi maggiormente affollati della Capitale. Le decine di pattuglie in abiti civili...
Sequestro-Polizia ladispoli

Tentano di rubare una moto d’epoca: uno dei ladri scappa e lascia a piedi...

La scorsa notte i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato un 40enne romano, residente a Genazzano, con precedenti, con l’accusa di rapina impropria. L’uomo è stato sorpreso dai Carabinieri in via...