Termini, rubano valigia con 450 euro a frate missionario

0
27

I carabinieri hanno arrestato due cittadini romeni di 19 e 26 anni e un cittadino tunisino 37enne, tutti nella capitale senza fissa dimora, con l’accusa di furto aggravato in concorso.

I tre uomini, all’altezza di largo Villa Peretti, nel quartiere Termini, hanno avvicinato un frate missionario, cittadino indiano di 58 anni, e dopo averlo spintonato gli hanno rubato la valigia con all’interno effetti personali e 450 euro in denaro contante, fuggendo via.

Sfortunatamente per loro una pattuglia dei carabinieri in transito li ha notati proprio mentre stavano tentando di dileguarsi con il bagaglio e immediatamente li hanno bloccati.

Arrestati dai militari, i ladri sono ora a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa del rito direttissimo mentre la valigia con i soldi è stata recuperata e riconsegnata al frate.