Eur, atti osceni davanti fermata bus: 47enne in manette

0
23

E’ stato sorpreso all’interno della sua autovettura con i pantaloni abbassati intento a masturbarsi; il tutto di fronte ad alcune donne ferme ad una fermata di mezzi pubblici. A fermare, l’uomo, un 47enne romano, una volante in servizio di controllo del territorio nella zona su segnalazione di alcuni cittadini che lo avevano visto a bordo di un furgone in sosta in viale Europa; secondo quanto riferito, l’uomo, al passaggio di alcune ragazze, si masturbava.

All’arrivo della volante, l’uomo era ripartito ma, con una serie di appostamenti nelle zone limitrofe, i poliziotti sono riusciti nuovamente a sorprenderlo. Il 47enne si era infatti di nuovo fermato, questa volta di fronte ad una fermata dell’Autobus, riprendendo a  masturbarsi; questa volta però davanti agli occhi degli agenti che sono immediatamente intervenuti.

L’uomo ha tentato la fuga ma è stato raggiunto e bloccato. Identificato come C.S, e già noto alle forze di polizia per lo stesso reato, l’uomo è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico e arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.