Agenzia delle Entrate, uomo si cosparge di liquido infiammabile e minaccia suicidio

0
155

Un uomo questa mattina si era cosparso di liquido infiammabile davanti alla sede dell'Agenzia delle entrate, in via Lorenzo Mossa all'Aurelio e, accendino in mano, ha minacciato di darsi fuoco.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che, insieme ai dipendenti dell'agenzia delle entrate, hanno intavolato una trattativa con l'uomo per comprendere i motivi della protesta e invitarlo a desistere. L’uomo, un 60enne pensionato, alla fine è stato convinto a rinunciare al suo proposito di darsi fuoco.

Alla baste del gesto disperato dell’uomo c’era una cartella esattoriale per 5.000 euro di tasse non pagate, più 2.000 euro di interessi di mora. A quanto si è appreso, l'uomo sosterrebbe di non aver mai ricevuto avvisi prima della cartella, e che sarebbe dunque disponibile a pagare i 5.000 euro di tasse ma non gli interessi di mora. Al momento il 60enne è a colloquio con uno psicologo.

È SUCCESSO OGGI...

Coltiva marijuana in casa, fermato 40enne

Un 40enne di Tarquinia, in uno stanzino nascosto dall’armadio della camera da letto, ha  allestito una serra perfettamente attrezzata per coltivare la marijuana. I carabinieri della Stazione di Tarquinia, nel corso di mirati servizi finalizzati...

Fermata al casello di Orte auto di grossa cilindrata con 10 kg di droga

Tarda serata di ieri 18 settembre 2017, i militari della stazione di Orte, nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio, finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in materia di sostanze...

La Regione Lazio in campo contro la violenza sulle donne

La Regione Lazio scende in campo contro la violenza sulle donne. Il giorno dopo l'ennesimo caso di stupro a Roma, il governatore Nicola Zingaretti ha illustrato oggi 10 azioni in favore delle donne, sotto lo slogan...

70enne si sente male alla stazione Termini, rianimato e soccorso dalla polizia

Hanno visto un anziano signore camminare a stento, all’interno della stazione Termini. E’ accaduto agli agenti della Polizia di Stato della Polizia Ferroviaria, in servizio all’interno dello scalo. Avvicinatisi e accortisi che l’uomo stava perdendo conoscenza,...

Rapina in pasticceria, ladro punta coltello alla gola e il cassiere reagisce

E’ entrato in una pasticceria, ha superato il banco e ha puntato un coltello alla gola al cassiere per farsi consegnare l’incasso. Ma qualcosa è andato storto perché la vittima ha reagito e lo...