Caffè \”salato\” nella Capitale: 1,10 euro per una tazzina di espresso

0
27

"C'è crisi!" Questo è il ritornello degli ultimi tempi che ormai è entrato nella testa di tutti gli italiani. Ma proprio di tutti? A quanto pare no, se pensiamo che a Roma la classica tazzina di caffè ha raggiunto livelli record: 1,10 euro. Questo è infatti l'importo dello scontrino emesso dal bar "Caffè Tomeucci Eur" per un semplice caffè consumato al bancone. Bar che non si trova a Piazza San Marco a Venezia o nella costosissima piazzetta di Capri, ma in Viale Europa a Roma.

La denuncia arriva oggi dal Codacons, che dopo aver ricevuto le segnalazioni degli utenti circa il costo record dell'espresso, ha mandato i propri ispettori a verificare di persona.

"Mentre le famiglie sono in forte crisi e dovranno ridurre anche le spese natalizie, i prezzi continuano a crescere, raggiungendo come in questo caso livelli preoccupanti – afferma il Presidente Carlo Rienzi – Ci chiediamo a questo punto cosa faccia l'assessore alla Tutela dei consumatori della Regione Lazio, Teodoro Buontempo, di fronte ad una delle tante dimostrazioni di come il commercio aiuti la crisi: servendoci un caffè … salatissimo!".