San Raffaele, presidio di lavoratori contro chiusura di 3 strutture

0
78

Presidio davanti all'Ircss San Raffaele di dipendenti, collaboratori e famiglie di utenti che hanno bloccato via della Pisana da questa mattina paralizzando il traffico.

Si protesta contro la ventilata chiusura di tre strutture del Gruppo, San Raffaele Cassino, Montecompatri e Villa Buon Respiro di Viterbo a causa della mancata corresponsione da parte della Regione delle prestazioni effettuate e contro i gravi tagli in essere.

A causa della protesta i vigili hanno chiuso al traffico il tratto di via della Pisana limitrofo alla struttura ospedaliera, deviandolo per le vie limitrofe. Le linee 802, 808 e 881 risultano ferme o deviate.

È SUCCESSO OGGI...

Ciampino, un’estate di fuoco: emergenza incendi boschivi

L'estate 2017 è stata finora la più impegnativa​, ​da​ molti anni a questa parte​,​ nella regione Lazio e nella provincia di Roma per quanto riguarda il fenomeno degli incendi boschivi, tanto da far emanare dalla Prefettura...

Bimbo di 2 anni ustionato in spiaggia a causa dei resti di un falò

Nei giorni scorsi un bambino di due anni è stato ricoverato in ospedale con una ustione di secondo grado ai piedini dopo essere affondato in spiaggia sulla brace ancora viva di uno dei falò...

Canile Villa Andreina incustodito mentre un incendio lambisce le gabbie degli animali

Acilia, domenica ore 13, villa Andreina canile privato convenzionato col Comune di Roma dal mese di giugno 2014, recentemente ha anche ottenuto una proroga. I cani reclusi nella struttura, rigorosamente chiusa al pubblico, sono circa 70 di cui 6 recentemente trasferiti da Muratella oltre...

Ladispoli, divieto di uso dell’acqua potabile in due frazioni

L’amministrazione del sindaco Grando informa i cittadini che è stata emessa ordinanza di divieto di consumo per uso alimentare dell’acqua a Monteroni e Marina di San Nicola. Nella frazione di Monteroni l’analisi chimica ha rilevato...

Rubano motociclo d’annata, ma vengono ripresi da una telecamera

Due fratelli romani di 29 e 35 anni sono stati scoperti e denunciati a piede libero dai carabinieri della Stazione di Cerveteri dopo aver rubato una vespa d’annata, caricandola sulla loro auto. I militari sono...