Topi d\’appartamento in azione al centro e al Trionfale

0
41

I carabinieri hanno arrestato tre “topi d’appartamento” sorpresi in azione nel centro storico della capitale e al Trionfale. Le prime a finire in manette sono state due ragazze nomadi di 17 e 31 anni, sorprese mentre stavano tentando di scassinare la porta d’ingresso di un appartamento di via del Corso.

La più grande è stata trattenuta in caserma in attesa del rito direttissimo mentre la minore è stata accompagnata nel centro di Prima Accoglienza di via Virginia Agnelli.

Entrambe dovranno rispondere di tentato furto aggravato. Nel secondo caso a intervenire per un furto in atto sono stati i carabinieri del nucleo operativo della compagnia Roma Trionfale. Un pregiudicato romeno di 30 anni è stato arrestato subito dopo essere riuscito a penetrare in un’abitazione di via Monti Parioli.

Anche il 30enne ha trascorso la notte in caserma in attesa di essere processato con rito direttissimo.