Termini, oltre un kg di eroina nel doppio fondo del trolley

0
21

Un corriere di droga 34enne, originario del Ruanda ma residente in Belgio, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti.

I militari lo hanno notato mentre si aggirava nervosamente tra i passeggeri in transito alla stazione ferroviaria Termini e hanno deciso di controllarlo.

Alla vista dei carabinieri, il cittadino straniero ha iniziato ad agitarsi vistosamente e poco dopo, il motivo di tale atteggiamento è stato scoperto dai carabinieri nel trolley che portava con sé. In un doppio fondo creato ad hoc, infatti, è stato trovato un involucro contenente 1,3 kg di eroina.

La droga è stata sequestrata mentre il corriere è stato trattenuto in caserma a disposizione dell’autorità giudiziaria.