Aggredisce una donna nel tentativo di rapinarla

0
42

Un cittadino marocchino di 26 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, con l’accusa di tentata rapina aggravata, resistenza e violenza a pubblico ufficiale e detenzione di sostanze stupefacenti.

Il giovane, ieri pomeriggio, in piazza Santa Maria in Trastevere, ha aggredito con violenza una donna di 49 anni, nel tentativo di rapinarle i soldi che aveva con sè. Fortunatamente per la vittima, in quel momento stava passando una pattuglia dei carabinieri che ha notato la scena ed è immediatamente intervenuta bloccando e arrestando il rapinatore.

A seguito di perquisizione, il malvivente è stato trovato anche in possesso di numerose dosi di marijuana che sono state sequestrate. Dopo l’arresto è stato associato al carcere di Regina Coeli, dov’è a disposizione dell’autorità giudiziaria.