Fidene, tentano furto in appartamento

0
28

Una volante della polizia ha sorpreso quattro persone mentre stavano tentando di “ripulire” un appartamento di via Nicola Marchese nella zona di Monte Sacro. Quattro georgiani G.Z., 33enne, A.G. 31enne,G.D.29enne e R.J.37enne, sono stati arrestati ieri per il reato di tentato furto aggravato in concorso.

Nel primo pomeriggio di ieri, una volante durante il servizio di controllo del territorio, ha notato un uomo fermo a un angolo della strada che alla vista degli agenti ha tentato di allontanarsi. I poliziotti hanno fatto il giro del palazzo e hanno notato l’uomo nascosto tra le auto in sosta mentre effettuava una telefonata con il proprio cellulare.

Gli agenti hanno deciso così di controllare il giovane, il quale, fingendo di non comprendere la lingua non dava spiegazione del suo comportamento. I poliziotti sospettando che l’uomo stesse facendo da palo a un gruppo di ladri, hanno fatto un controllo all’interno del vicino condominio. Al terzo piano del palazzo hanno sorpreso tre uomini intenti a forzare la porta di un appartamento.

Mentre il primo scardinava la porta con un grosso cacciavite, il secondo aveva in mano due lastre di plastica, utilizzate per forzare la serratura, il terzo uomo inoltre aveva in mano dei ferretti forgiati per forzare i cilindretti delle serrature. Dal controllo dei telefonini in possesso ai fermati, gli agenti hanno accertato che i tre erano in contatto telefonico costante con la persona fermata in strada. Alla fine degli accertamenti per i quattro georgiani sono scattate le manette.