Marconi, armato di coltello rapina prostituta

0
68

Poco dopo la mezzanotte i carabinieri hanno arrestato un 29enne egiziano con l’accusa di rapina. Il giovane, incensurato e nella capitale senza fissa dimora, in viale Marconi ha avvicinato una 18enne cittadina romena, meretrice, e armato di coltello l’ha aggredita facendosi consegnare la borsetta con i soldi, fuggendo poi via a piedi.

La vittima ha immediatamente allertato il 112 che, giunti sul posto hanno soccorso la 18enne che è stata accompagnata e medicata presso l’ospedale “Andrea Alesini“, e a causa delle lesioni riportate ne avrà per 7 giorni.

Successivamente, i militari dell’arma grazie anche alla descrizione fornita dalla vittima hanno rintracciato e bloccato il 29enne, poco lontano dal luogo dei fatti, mentre ancora stava tentando di far perdere le proprie tracce.

Arrestato dai carabinieri il rapinatore è ora a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa del rito direttissimo. Recuperati dai militari sia il coltello che la borsa, con gli effetti personali e i soldi, poi riconsegnati alla 18enne mentre l’arma è stata sequestrata.

È SUCCESSO OGGI...

Ruba prodotti in profumeria, in manette un extracomunitario

Gli agenti del commissariato Esquilino sono intervenuti ieri a Roma, in piazza di Spagna e intorno alle ore 18, per la segnalazione di un furto all'interno di una profumeria. Giunti sul posto, hanno identificato...

Aggredito durante una visita domiciliare: disavventura per un medico

La Fimmg Lazio denuncia l'ennesimo episodio di aggressione di un medico della continuità assistenziale avvenuto la scorsa notte nella zona di Fiano Romano, picchiato durante una visita domiciliare, fortunatamente in questo caso la presenza...

Scippa una donna al ristorante e si dà alla fuga

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Viminale, hanno arrestato una giovane 19enne di origini cubane, per il reato di furto aggravato. Nel corso di un servizio di controllo del territorio, i poliziotti...

3 milioni di euro in orologi e gioielli: smascherato il “tesoretto” della camorra

Nel corso delle perquisizioni scattate nell’ambito dell’operazione “Babylonia” - che ha portato a disarticolare due distinte associazioni per delinquere finalizzate all’estorsione, l’usura, il riciclaggio, l’impiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita e...

Rubano un motorino e scappano: fermati dai poliziotti, li aggrediscono

Due gemelli 17enni di origine peruviana, con un ricco curriculum criminale alle spalle, approfittando dell’ora, le 5.30 del mattino, ieri si sono recati in via Domenichini a Roma, una strada chiusa utilizzata dai residenti come parcheggio...