Ciclabili: completata dorsale Tevere, riqualificati 9 km (FOTO)

0
39

E’ stato completato questa mattina l’intervento di riqualificazione della pista ciclabile sul Tevere, nel tratto di 9 chilometri, compreso tra il Ponte della Musica e Castel Giubileo. 

L’operazione, promossa e realizzata dall’assessorato all’Ambiente di Roma Capitale, è stata avviata a settembre con la bonifica dell’ex campo nomadi in via del Baiardo e la rimozione di 800 tonnellate di rifiuti ed è proseguita a ottobre con interventi di manutenzione straordinaria: riparazione della pavimentazione nelle parti dissestate; ripristino delle sbarre dei dissuasori; sostituzione sul ponte del Fosso dell’Acqua Traversa delle tavole in legno danneggiate; rimozione in via Capoprati dei dissuasori che delimitavano la pista e ripristino della linea catarifrangente.

A novembre sono iniziati i lavori di bonifica e messa in sicurezza, nel tratto compreso tra il Ponte della Musica e Ponte Milvio

Gli operatori di P.I.C.S. Decoro, Multiservizi e Ama Decoro hanno provveduto allo sfalcio dell'erba, allo sgombero di insediamenti abusivi e alla rimozione dei rifiuti nei tratti adiacenti alla pista. A dicembre i lavori hanno interessato il tratto compreso tra Ponte Milvio e Castel Giubileo con operazioni di decespugliamento, sfalcio dell’erba, potatura delle essenze arboree e bonifica delle discariche abusive presenti sul territorio.

«Un intervento congiunto, iniziato a settembre, che le associazioni chiedevano da almeno 15 anni in un tratto molto bello e amato dai ciclisti che rappresenta la parte iniziale della principale dorsale ciclabile della città»,  spiega l’assessore all’ambiente Marco Visconti che questa mattina ha effettuato un sopralluogo per verificare l'andamento dei lavori.