Da marito ad aguzzino, arrestato stalker romeno

0
148

Un cittadino romeno di 33 anni è stato arrestato dai carabinieri di Tor Bella Monaca, per aver molestato, minacciato e aggredito, in più occasioni, la sua ex moglie di 22 anni, anche lei romena.

Dal mese di giugno del 2011 i due avevano interrotto la loro storia sentimentale ma l’uomo non si era mai rassegnato assumendo atteggiamenti persecutori nei confronti della donna fino a renderle la vita insopportabile: aggressioni con calci e pugni su tutto il corpo mandandola in ospedale e varie volte anche con spray urticante al peperoncino oltre ad appostamenti.

Inoltre, a novembre del 2011 l’aguzzino tentò di colpire la donna con un cacciavite e fu arrestato. Per questi fatti la vittima, lo scorso mese di dicembre, ha presentato denuncia ai carabinieri. A quel punto, constatato il pericolo di più gravi conseguenze per la vittima, l’autorità giudiziaria ha emesso un decreto di fermo di indiziato di delitto nei confronti del 33enne.

Ora, il malvivente, si trova presso il carcere di Regina Coeli con le accuse di tentato omicidio, lesioni personali e stalking.

È SUCCESSO OGGI...

Caput Mundi, arriva il gioco ispirato a Mafia Capitale⁩

Due avvocati di Roma appassionati di giochi di società, agli albori dell’inchiesta su “Mafia Capitale”, colpiti e ispirati dal continuo saccheggio della città eterna ad opera di politici, funzionari e criminali organizzati, hanno deciso di...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...
tuscolano civitavecchia

Civitavecchia, provoca incendio e scappa: preso piromane

Si è protratto per circa 4 ore un incendio che ha interessato alcuni terreni agricoli in via B. Claudia. Sul posto gli investigatori della Polizia di Stato di Civitavecchia, dopo una breve indagine hanno...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...