Hashish, marijuana e cocaina in casa: pusher nei guai

0
128

Hashish, marijuana e cocaina per un peso complessivo di 70 grammi. Il pusher è stato arrestato ieri pomeriggio in zona Aurelio. L’uomo, un 38enne italiano, è stato fermato per un controllo sulla circonvallazione Cornelia mentre, fermo a bordo della sua autovettura, è stato visto cedere qualcosa a un’altra persona.

I poliziotti sono così intervenuti, e dopo averlo identificato, lo hanno perquisito trovandolo in possesso di oltre 1.800 euro in contanti e di alcuni involucri contenenti cocaina. All’interno della sua abitazione gli agenti hanno trovato, nascosti in un mobile della cucina, alcuni barattoli con dentro la sostanza stupefacente.

Complessivamente 40 grammi di hashish, 10 di marijuana e 20 di cocaina; trovato e sequestrato anche un bilancino di precisione utilizzato per pesare le sostanze. Accompagnato negli uffici di polizia, P.G., queste le iniziali dell’uomo originario della provincia di Cagliari, è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio. Sequestrata inoltre la sua autovettura in quanto utilizzata per compiere il reato. 

 

È SUCCESSO OGGI...

Investito tragicamente mentre attraversa la strada, morto

Un uomo di 92 anni è morto questa notte intorno alle 2 all'Umberto I dopo essere stato investito, ieri alle 18, in via Augusto Lupi, in zona Torre Spaccata. L'anziano, investito mentre attraversava la strada...

Roma, aggredisce giovane alle spalle con calci e pugni per rapinarlo

Lo ha colto alla sprovvista aggredendolo alle spalle e lo ha rapinato della catenina in oro che portava al collo. E’ accaduto in via dei Sabelli angolo via dei Volsci, nel cuore del quartiere...

Ostia, sul piatto oltre 2 milioni d’euro per le prossime elezioni del Movimento 5...

La democrazia costa, si sa, e lo sa anche l’amministrazione 5stelle lista peraltro favorita alle prossime elezioni del 5 novembre ad Ostia, ma che solo la competizione al X municipio per il rinnovo degli...
Pil Istat

Con documenti falsi tentano di aprire un libretto postale, la truffa finisce male

I due truffatori, arrestati dalla Polizia di Stato, pensando di farla franca, si sono presentati allo sportello di un ufficio postale, tentando di aprire un libretto di risparmio. La direttrice però, insospettita dai documenti che...

Roma, a bordo di uno scooter le ruba la borsetta e la trascina a...

A bordo di uno scooter, si è avvicinato alle spalle della vittima e, dopo averle afferrato la borsa che portava a tracolla, l’ha trascinata a terra per alcuni metri fino a quando questa non...