San Lorenzo, carabinieri travestiti da ferrovieri arrestano spacciatori

0
68

I carabinieri, a ridosso del sito delle ferrovie di piazza di Porta San Lorenzo, hanno arrestato 5 persone che detenevano eroina ai fini di spaccio. Si tratta di un cittadino delle Bahamas di 44 anni nella capitale senza fissa dimora e pregiudicato, una 33enne romana incensurata, un cittadino della Tanzania di 28 anni pregiudicato e un 22enne romeno, anche questi senza fissa dimora, e un pregiudicato 39enne originario del Kenia.

I militari li hanno scoperti in un accampamento ricavato tra tende da campeggio, veicoli abbandonati e bivacchi abitualmente frequentato da giovani di varie nazionalità che vi trovano una dimora di fortuna. A far da cornice un sottofondo di musica Hip Hop trasmessa da una radio alimentata dalla batteria di un’auto. In realtà, quel contesto di precarietà stava celando le attività di una vera e propria organizzazione criminale, incentrate sul reperimento, confezionamento, distribuzione e, a volte, consumo di sostanze stupefacenti.

Un gruppo complesso, formato da sodali di varie fasce d’età, anagraficamente giovani ma, allo stesso tempo, con un’invidiabile curriculum criminale. Ogni appartenente al sodalizio aveva un compito specifico: dal reperimento della sostanza al confezionamento o alla vendita, a seconda delle loro singole attitudini. L’attività, piuttosto redditizia, è stata smascherata dai carabinieri del nucleo operativo della compagnia Roma Parioli al termine di una rapida attività d’indagine.

I militari, che per tenere d’occhio l’accampamento e, allo stesso tempo passare inosservati, si sono travestiti da ferrovieri con tanto di casacche arancioni e scritta “Ferrovie”, si sono nascosti a ridosso della centrale di spaccio e, con un blitz improvviso, sono riusciti a cogliere in flagranza di reato i 5 soggetti. Durante la perquisizione eseguita all’interno dell’“accampamento dello spaccio”, i militari hanno recuperato decine di dosi di eroina, materiale utile al confezionamento delle singole dosi e centinaia di euro in contanti.

È SUCCESSO OGGI...

Uova contaminate, scoperto caso anche a Viterbo

Dopo i casi di Benevento e Sant'Anastasia poche ore fa, i carabinieri del Nas hanno sequestrato altri due allevamenti italiani. Il primo a Vetralla, in provincia di Viterbo, dove i sigilli sono stati apposti...

Cerveteri, caso autovelox: assolti sindaco e assessori

Si chiude a Cerveteri il caso autovelox: con sentenza della Corte dei Conti è stata assolta la giunta comunale che il 21 maggio 2014 aveva affidato con delibera la gestione del rilevamento della velocità...

Blitz antidroga a Roma, 6 arresti in poche ore

Continuano senza sosta i controlli dei Carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante a Piazza Vittorio Emanuele II, Termini e San Lorenzo, per contrastare fenomeni di degrado o di illegalità diffusa. Nelle ultime 24 ore, mirati...

Campidoglio, al via piano anti-terrorismo

Rafforzamento dell’area pedonale di via del Corso, nel tratto che va da Piazza del Popolo a Largo Goldoni, con il posizionamento di fioriere e divieto d’accesso al Colle capitolino per ncc e taxi. Queste le principali misure...

Formello, litiga con vicino e spara

Un colpo di pistola a scopo intimidatorio è stato esploso ieri sera nel corso di una lite tra due vicini in località Le Rughe a Formello.   A litigare, da alcuni giorni, sono un 30enne ed...