Eur, scippano borsa a insegnante: localizzati da gps Iphone e arrestati

0
41
 

I Carabinieri della Stazione Roma Eur e quelli del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato due cittadini peruviani, di 28 e 39 anni, già conosciuti alle forze dell’ordine, con l’accusa di rapina impropria, resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale.

L’episodio è accaduto nel primo pomeriggio di ieri, quando i due, con la complicità di una terza persona riuscita a fuggire, hanno scippato la borsa ad un’insegnante, 55enne, nata a Napoli, mentre percorreva a piedi, Largo Marcellino Champagnat, all’Eur. All’interno la donna custodiva il portafogli con diverso contante, documenti personali e un iPhone.

Poco dopo una pattuglia dei Carabinieri della Stazione Roma Eur, impegnata nei consueti controlli del territorio, è stata avvicinata dalla vittima, che ha riferito dell’accaduto, descritto l’autovettura sulla quale erano fuggiti i malviventi e specificando inoltre, che nella borsa c’era il “melafonino” con il localizzatore attivo. Da questo particolare, i militari utilizzando il localizzatore gps del cellulare hanno individuato in viale dell’Oceano Indiano, a pochi chilometri dal luogo dello scippo, la sua posizione. A quel punto, la Centrale Operativa del Comando Provinciale, ha allertato “via radio” tutte le pattuglie presenti nella zona inviandole sul posto alla ricerca dell’auto da ricercare.

I tre, vistivi braccati, hanno abbandonato il mezzo, una Opel, intestata ad una persona del sud- Italia, proseguendo la fuga a piedi. Dopo un lungo inseguimento il 28enne ed il 39enne sono stati bloccati ed ammanettati, dopo una breve colluttazione mentre, il complice è riuscito a fuggire. L’autovettura usata dagli scippatori, è stata sequestrata mentre, la refurtiva, recuperata, è stata restituita all’insegnante. I militari stanno verificando per capire se gli arrestati siano da collegare ad analoghi episodi avvenuti in zona o in altri quartieri, poiché nel corso della perquisizione personale sono stati trovati in loro possesso documenti di altre donne e denaro in contante, di presunta provenienza illecita, che sono stati sequestrati. Dopo l’arresto sono stati tradotti presso il carcere di Regina Coeli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

È SUCCESSO OGGI...

Mafia Capitale, quasi 500 anni complessivi di carcere chiesti dai PM per gli imputati

Erano 16 di 46 gli imputati del processo 'Mafia Capitale' che si sono presentati stamane nell'aula bunker di Rebibbia per ascoltare la requisitoria conclusiva dell'Accusa, in attesa della richiesta di condanne che i Pm...
Legacoop Lazio ha scritto una lettera aperta alla sindaca Virginia Raggi per chiederle un confronto sulle recenti decisioni della Giunta (Foto Pizzi)

La democrazia partecipata non è solo un click dei 5stelle

Una nota della sindaca Virginia Raggi e dei consiglieri del M5S di Roma Capitale annuncia che, dopo 23 anni dall’ultimo regolamento in materia di partecipazione popolare, è stata presentata una proposta di delibera di...
tuscolano

Esplosione in pieno centro abitato a Cerveteri: intervengono i pompieri

Ieri 26 aprile 2017 alle ore 20.00 circa, i Vigili del fuoco di Cerveteri sono intervenuti per avvenuta esplosione all'interno della cucina di un appartamento sito in via di Gricciano, 14/A a Cerveteri.   i VVF...
tuscolano

Schianto sull’Aurelia: giornata di paura

Giornata particolarmente impegnativa quella di oggi 27 aprile 2017 per i Vigili del Fuoco di Civitavecchia. I VVF fra ascensori bloccati, aperture porta e soccorsi vari, sono intervenuti per due incidenti stradali.   Il primo a...
Magic, i più grandi illusionisti del mondo si ritrovano a Roma

Magic, insieme a Roma i più grandi illusionisti del mondo

Una strana coppia formata da un baro e una fioraia. Una misteriosa incantatrice di maschere proveniente dall’Estremo Oriente. E un “prestigiatore” di laser 3D che con le mani riesce a far danzare la luce....