Studenti protagonisti con \”L\’impresa creativa va a scuola\”

0
101

Si chiama “L'impresa creativa va a scuola – I Villaggi ideali raccontati dagli studenti delle scuole romane”, l'iniziativa promossa dalla Camera di Commercio di Roma, in collaborazione con il suo Comitato per la Promozione dell’Imprenditorialità Femminile, tenutasi questa mattina presso il Tempio di Adriano. L’evento rappresenta la fase conclusiva del progetto “L'impresa creativa va a scuola”, che ha coinvolto 10 classi di diversi istituti superiori di Roma e provincia, e che ha visto la partecipazione di personalità di spicco nel mondo dell’arte, della comunicazione e dell’imprenditoria.

Protagonisti sono stati gli studenti dell’ultimo anno, che hanno presentato la propria idea imprenditoriale creativa, realizzata grazie ai seminari di orientamento organizzati nelle scuole nell’ambito del progetto. L’iniziativa è una prosecuzione e un approfondimento del progetto “Percorsi Imprenditoriali al femminile: cultura d’impresa e mentoring”, realizzato dal Comitato per la Promozione dell’Imprenditorialità Femminile della Camera di Commercio di Roma nell’anno 2011/2012. A seguito di una specifica richiesta da parte dei ragazzi partecipanti, il Comitato ha deciso di ripetere l’iniziativa in maniera continuativa e strutturata, inserendola nell’ambito della nuova programmazione scolastica. “

Sono rimasto molto colpito – dichiara Giancarlo Cremonesi, presidente della Camera di Commercio di Roma – dall’alto livello dei progetti presentati dagli studenti. Questi brillanti risultati confermano la validità dell’iniziativa promossa dal nostro Comitato per la Promozione dell’Imprenditorialità Femminile. Iniziativa che ruota attorno alla capacità propositiva e all’impegno di due componenti essenziali della nostra società: le donne e i giovani. Componenti vitali e innovative, che, più di tutte, rappresentano il futuro, la speranza, il progresso, ma che, troppo spesso, non sono valorizzate come meritano. Per questo – continua Cremonesi – la Camera di Commercio di Roma ha messo in campo un Fondo di Garanzia specificamente dedicato a sostenere gli aspiranti imprenditori e le neoimprese costituite dai giovani fino ai 36 anni, da donne e immigrati. La Camera di Commercio – conclude Cremonesi – è la casa delle imprese, dove si può trovare tutto il sostegno per diventare veri imprenditori».

Obiettivi del progetto “L'impresa creativa va a scuola” sono stati: offrire un primo orientamento verso il concetto di imprenditorialità; promuovere la visione di impresa creativa; avvicinare i ragazzi al “loro sogno” quindi al “loro talento reale”; mostrare esperienze di impresa creativa attuate e da attuare; fornire informazioni su progetti volti a stimolare l'attività creativa, già avviati in Italia e in Europa; svolgere esercitazioni volte al potenziamento dell'autostima, della considerazione di sé e degli altri; sviluppare attraverso i seminari un’attività di “orientamento al ruolo imprenditoriale”.

 

È SUCCESSO OGGI...

Problemi alla gola per due militari sotto il tunnel della metro: ma è un...

Falso allarme chimico nel tunnel della metro A che va da Porta Pinciana alla stazione Spagna. Alle ore 11.15 una guardia giurata e un militare hanno avvertito problemi alla gola, immediatamente hanno allertato i...
incidente sulla prenestina

Chiede dei soldi a un ragazzo, lui si rifiuta e viene picchiato e rapinato...

É accaduto nella notte a Trastevere. Un extracomunitario ha avvicinato un 30enne, da lui conosciuto, chiedendogli del danaro e, al suo rifiuto, lo ha colpito al volto con una bottiglia. Poi, una volta a...

Elezioni Amministrative Lazio, alle ore 12 alle urne il 14,23% di affluenza

Nei dieci Comuni del Lazio ai ballottaggi per le elezioni amministrative, secondo i dati del Ministero dell'Interno, alle ore 12 ha votato il 14,23% degli elettori contro il 18,44 del primo turno, facendo così...

Terribile incidente, si scontrano due auto: traffico in tilt

Disagi e grande traffico già alle prime ore di domenica 25 giugno per via di un incidente avvenuto a Roma, sul Grande Raccordo Anulare tra le uscite Ardeatina e Appia, in carreggiata esterna. A scontrarsi,...
regione lazio

Sulle macerie di Amatrice Pirozzi attacca e la Regione si difende

Covava da tempo la polemica fra il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi e la Regione sulla rimozione delle macerie, a suo avviso gravemente in ritardo e tale da ipotecare la ripresa economica e sociale nelle...