Tor Vergata, spaccia dai domiciliari: arrestata 47enne

0
19

I carabinieri della Stazione Roma Tor Vergata hanno nuovamente arrestato una 47enne romana, già ristretta agli arresti domiciliari, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La donna, che stava scontando la sua pena detentiva per pregressi reati inerenti gli stupefacenti, evidentemente non paga, aveva avviato nuovamente la sua attività di pusher direttamente dalla sua abitazione di via Carminati. Avuta conferma della sua illecita attività, grazie anche a una meticolosa attività informativa, i carabinieri hanno fatto scattare il blitz nell’appartamento al cui interno sono state rinvenute numerose dosi di hashish pronte per essere vendute.

Rinvenuto anche materiale utile al confezionamento della droga e denaro contante ritenuto provento della sua attività illegale. La donna, trattenuta in caserma, verrà sottoposta a giudizio direttissimo.