Artena, alla vista dei carabinieri buttano la coca dal finestrino

0
39
 

I carabinieri di Colleferro, nella giornata di ieri, hanno tratto in arresto un 48enne e un 37enne, entrambi del posto. La coppia, mentre transitava per il centro abitato di Artena a bordo di un'auto, alla vista dei militari che stavano per effettuare un controllo stradale, ha cercato di disfarsi di un involucro contenente circa 50 grammi di cocaina lanciandolo dal finestrino.

Il gesto però non è sfuggito ai militari che hanno recuperato lo stupefacente traendo immediatamente in arresto i due soggetti, già conosciuti alle forze dell’ordine per precedenti specifici. Le successive perquisizioni domiciliari hanno consentito di rinvenire, nella casa di uno dei due, un bilancino di precisone, materiale per il confezionamento delle dosi e un’agendina con diversi nomi e somme di denaro che ora sono al vaglio degli inquirenti.

Lo stupefacente avrebbe fruttato, una volta venduto al dettaglio, circa diecimila euro. Per i due, tratti in arresto per “detenzione ai fini di spaccio sostanze stupefacenti” si sono aperte le porte del carcere di Velletri dove rimarranno in attesa di essere interrogati dal giudice.