Favori in cambio di sesso, arrestato pm per concussione e corruzione

0
70

Il pubblico ministero di Roma Roberto Staffa è stato arresto per concussione, corruzione e rivelazione del segreto d'ufficio.

Secondo quanto si è appreso, i reati sarebbero collegati a favori fatti dal magistrato in cambio di sesso. L'ordinanza è stata emessa dal gip del tribunale di Perugia ed è stata eseguita dai carabinieri della capitale.

ll provvedimento di arresto sarebbe stato deciso dopo mesi di accertamenti e indagini con microspie e telecamere piazzate nell'ufficio del pm a piazzale Clodio. Secondo alcune indiscrezioni, Staffa si sarebbe compromesso a causa di una relazione con una transessuale straniera, che sarebbe stato anche ripreso all’interno del suo ufficio.

 

È SUCCESSO OGGI...

rovazzi gianni morandi-video-volare

“Fiumicino Estate”, 90 giorni di eventi: dal grande teatro a Rovazzi e The Kolors

Dopo il successo della Notte Bianca prende il via "Fiumicino Estate": 90 giorni di iniziative in tutte le località del territorio con un cartellone culturale estivo ricco di coinvolgenti iniziative, tutte rigorosamente gratuite e...

As Roma, Totti cercato in Giappone: il Tokyo Verdy lo vuole in campo

Al Giappone piace Francesco Totti. E questa non è una novità, data la fama dell'ex numero 10 giallorosso in tutto il mondo. Ma c'è chi fa sul serio per portarlo nel Sol Levante e...

Cotral, Zingaretti: “Dai debiti agli utili e autobus nuovi. E non è finita”

"È dura ma finalmente anche Cotral sta cambiando: quattro anni fa c'erano 26 milioni di debiti e autobus vecchi di quasi 30 anni, oggi il bilancio è in attivo di 8 milioni. Non tutti i problemi...
civitavecchia

Roma, tenta di rubare pacchi di un furgone in sosta

Ha atteso che l’addetto alle consegne si allontanasse dal furgone per fare razzia dei pacchi contenuti all’interno. Ma a rovinare i piani di un 41enne cileno, residente nella Capitale, sono stati i Carabinieri della...

Bilancio, ok Giunta a variazione da oltre 61 milioni di euro

Oltre 6,5 milioni di euro in tre anni per garantire, da parte dei Municipi, l’erogazione del servizio di Assistenza educativo-culturale (Aec) agli alunni con disabilità. Altri 3,2 milioni di euro destinati ai servizi sociali offerti sul territorio per il 2017...