Guidonia, trovato in possesso di una pistola clandestina

0
70
 

Deteneva nascoste in camera da letto una pistola “Smith end Wesson” calibro 357 con matricola abrasa e 32 cartucce compatibili calibro 38 special. M.F., 33enne di Guidonia Montecelio, è stato così arrestato dai carabinieri per detenzione illegale di arma clandestina.

L’uomo è stato incrociato a bordo della sua autovettura e, vista la sua accelerazione repentina, i militari hanno deciso di procedere a un controllo. E’ stato trovato in possesso di un grammo di hashish, ma il suo ingiustificato stato di irrequitezza ha insospettito i carabinieri che si sono recati presso la sua abitazione per una perquisizione.

Gli uomini dell’Arma hanno così rinvenuto e sequestrato l’arma che sarà inviata al Ris di Roma per gli accertamenti tecnici volti a verificare se sia stata precedentemente utilizzata in fatti di sangue o rapine.