Pastine, Ryanair cresce: è scontro

0
72

L'irlandese volante Michael O'Leary torna a far parlare di sè. Nella conferenza stampa capitolina di ieri l'amministratore delegato di Ryanair ha snocciolato i nuovi investimenti commerciali della celebre compagnia low cost. Punto di forza è sempre più l'aeroporto ciampinese Pastine, che, nei desideri oleariani, vivrà ad aprile l'inaugurazione di quattro nuove rotte (Brema, Corfù, Cuneo e Fez), «grazie alle quali – fanno sapere dalla Ryanair – trasporteremo 4,2 milioni di passeggeri all’anno e sosterremo 4.200 posti di lavoro “in loco” presso l’aeroporto di Roma-Ciampino».

Numeri da capogiro, che sottolineano quanto O'Leary sia innamorato del polo aeroportuale castellano che in undici anni ha “staccato” a favore della Ryan ben 11 milioni di biglietti ad altrettanti passeggeri. L'ad irlandese non le ha mandate a dire nemmeno sul fronte dell'inquinamento acustico, causato dall'eccessivo traffico aeroportuale del Pastine: «Il problema a Ciampino – ha spiegato – non nasce dai nostri velivoli, poiché abbiamo la flotta più silenziosa e giovane che vola in Italia. Il vero rumore piuttosto arriva dagli aerei militari, che volano di notte, mentre i nostri sono fermi dalle 11 alle 6 del mattino».

Le parole del fumantino Michael hanno scatenato – e non poteva essere altrimenti – la subitanea reazione del Criaac, il Comitato Riduzione Impatto Ambientale Aeroporto di Ciampino: «Si tratta della solita propaganda della Ryanair, che cerca di fronteggiare – ha rimarcato il portavoce Adami.- una situazione che per Ciampino sta divenendo urgente e necessaria, ossia la riduzione immediata dei voli. E lo fa citando presunti aumenti di posti di lavoro che in realtà non esistono».

Infine sul capitolo inquinamento: «Per quanto riguarda I rumori degli aerei – replica Adami a O'Leary – Arpa Lazio ha misurato l'inquinamento e ha rilevato “ripetute e sistematiche violazioni delle procedure antirumore e dei livelli acustici”. E ciò è dovuto al traffico dei voli low cost e non certamente ai pochi voli militari su Ciampino».

Marco Montini

È SUCCESSO OGGI...

Rissa e furti dopo Lazio-Spal: identificato un altro tifoso. Daspo di 8 anni

Dovrà restare lontano dai campi di calcio per 8 anni il tifoso arrestato dalla Polizia di Stato domenica sera al termine di Lazio-Spal. Il Questore di Roma, considerato che il tifoso oltre ad essere già conosciuto dalle Forze...

Sanità, in arrivo nel Lazio 178 nuovi medici di famiglia

"Posto di lavoro stabile per 178 medici di medicina generale. Questa concreta possibilità è contenuta nel bando pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione Lazio lo scorso 27 giugno. Il provvedimento punta a ristabilire il rapporto ottimale...

Parcheggiatore abusivo aggredisce una ragazza che si è rifiutata di pagare

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un parcheggiatore abusivo 40enne, del Bangladesh, con precedenti e irregolare in Italia, che ha tentato di estorcere denaro a una 24enne romana. Ieri pomeriggio, in piazza Giuseppe...

Banda della saracinesca: furti notturni ai danni di alcuni esercizi commerciali

La scorsa notte, i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Ostia hanno arrestato 3 persone per il tentato furto ai danni di un bar nel centro di Ostia. I carabinieri avevano stretto il cerchio alla luce...

Agente fuori servizio rincorre quattro giovani rapinatori: arrestati

Fondamentale, nell’arresto di tre rapinatori, è stato il ruolo di un agente della Polizia di Stato della Polaria di Ciampino che, libero dal servizio, ha visto quattro ragazzi accerchiare un loro coetaneo e strappargli...