Pastine, Ryanair cresce: è scontro

0
63

L'irlandese volante Michael O'Leary torna a far parlare di sè. Nella conferenza stampa capitolina di ieri l'amministratore delegato di Ryanair ha snocciolato i nuovi investimenti commerciali della celebre compagnia low cost. Punto di forza è sempre più l'aeroporto ciampinese Pastine, che, nei desideri oleariani, vivrà ad aprile l'inaugurazione di quattro nuove rotte (Brema, Corfù, Cuneo e Fez), «grazie alle quali – fanno sapere dalla Ryanair – trasporteremo 4,2 milioni di passeggeri all’anno e sosterremo 4.200 posti di lavoro “in loco” presso l’aeroporto di Roma-Ciampino».

Numeri da capogiro, che sottolineano quanto O'Leary sia innamorato del polo aeroportuale castellano che in undici anni ha “staccato” a favore della Ryan ben 11 milioni di biglietti ad altrettanti passeggeri. L'ad irlandese non le ha mandate a dire nemmeno sul fronte dell'inquinamento acustico, causato dall'eccessivo traffico aeroportuale del Pastine: «Il problema a Ciampino – ha spiegato – non nasce dai nostri velivoli, poiché abbiamo la flotta più silenziosa e giovane che vola in Italia. Il vero rumore piuttosto arriva dagli aerei militari, che volano di notte, mentre i nostri sono fermi dalle 11 alle 6 del mattino».

Le parole del fumantino Michael hanno scatenato – e non poteva essere altrimenti – la subitanea reazione del Criaac, il Comitato Riduzione Impatto Ambientale Aeroporto di Ciampino: «Si tratta della solita propaganda della Ryanair, che cerca di fronteggiare – ha rimarcato il portavoce Adami.- una situazione che per Ciampino sta divenendo urgente e necessaria, ossia la riduzione immediata dei voli. E lo fa citando presunti aumenti di posti di lavoro che in realtà non esistono».

Infine sul capitolo inquinamento: «Per quanto riguarda I rumori degli aerei – replica Adami a O'Leary – Arpa Lazio ha misurato l'inquinamento e ha rilevato “ripetute e sistematiche violazioni delle procedure antirumore e dei livelli acustici”. E ciò è dovuto al traffico dei voli low cost e non certamente ai pochi voli militari su Ciampino».

Marco Montini

È SUCCESSO OGGI...

Pugno Anziana Polizia

Tor Bella Monaca, sequestrate armi (anche da guerra) e munizioni

Nella serata di venerdì scorso, agenti della Polizia di stato della squadra mobile di Roma hanno effettuato diverse perquisizioni domiciliari nel quartiere di Tor Bella Monaca, alla ricerca di armi: una 30ina di agenti...

Ardea, Mario Savarese nuovo sindaco

È Mario Savarese il nuovo sindaco di Ardea. È stato eletto con il 62,8% dei voti. Alfredo Cugini, suo sfidante, ha avuto il 37,2%. I dati, in allegato.

Elezioni comunali ad Ardea, affluenza definitiva 39,83%

L'affluenza definitiva per il turno di ballottaggio delle elezioni comunali è stata del 39,83%. Hanno votato 14437 cittadini.

Torre Argentina, carabinieri arrestano 3 clonatori in azione

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato 3 cittadini bulgari di età compresa tra i 32 e i 36 anni, tutti nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, con...

Carabinieri arrestano maldestro scassinatore di bancomat

Partenopeo in trasferta nella provincia di Livorno arrestato sulla SS 1 Aurelia dai Carabinieri della Radiomobile di Tuscania. È successo alle prime luci dell’alba del 24 giugno 2017, i Carabinieri impegnati nel controllo alla circolazione...