Rapina supermercato, scappa ma viene rintracciato dai carabinieri

0
38
 

Nel pomeriggio di ieri, una telefonata al 112 ha segnalato una rapina in corso in un supermercato di via Fosso dell’Osa, al Villaggio Prenestino di Roma. Tre giovani che indossavano tute ginniche, sotto la minaccia di un coltello si sono fatti consegnare dalla proprietaria l’incasso, alcune migliaia di euro, per poi darsi alla fuga a bordo di uno scooter di colore scuro, risultato rubato qualche giorno prima nella vicina località Ponte di Nona, Comune di Roma.

Una pattuglia dei carabinieri di San Vittorino Romano, a poca distanza dal supermercato, ha notato lo scooter che viaggiava con a bordo 3 persone che alla vista dei militari hanno abbandonato il mezzo e si sono dati alla fuga tra i palazzi della zona. I militari li hanno inseguiti riuscendo a fermarne uno, un giovane italiano di appena 18 anni, trovato in possesso dell’incasso appena rapinato nel supermercato. Sono tuttora in corso le ricerche dei suoi complici.

Il 18enne, nel frattempo, è stato associato al carcere di Rebibbia, dove rimarrà a disposizione dell'autorità giudiziaria davanti al quale dovrà rispondere del reato di rapina aggravata.