Sciopero dei trasporti: metro e bus attive ma con corse ridotte. Chiusa la Roma-Viterbo

0
31

Nuovo venerdì nero per i romani. Alla seconda frazione dello sciopero del trasporto pubblico locale, iniziata alle 8.30 e che si concluderà alle 17, si registrano riduzioni di corse salvo per la ferrovia Roma-Viterbo, gestita da Atac, chiusa nel tratto urbano.

Per quanto riguarda l'extraurbano, tutti i treni sono stati cancellati tranne il 301 partito prima di inizio sciopero. Nel dettaglio: Metro A e B: attive con lieve riduzione di corse; ferrovie Roma-Lido e Termini-Giardinetti: attive con riduzione di corse.

Per quanto riguarda tram, bus e filobus sino alle 17 sono possibili cancellazioni di corse, riduzioni di servizio o sospensioni di linee". Il traffico risulta rallentato dalla Tuscolana all'Appia in carreggiata interna. Circolazione regolare lungo le altre principali arterie cittadine.