Gra, giocatore di rubgy muore travolto su scooter: caccia a mezzo pirata

0
78

Incidente mortale poco dopo la mezzanotte sulla complanare del Gra che immette sull'A24. A perdere la vita un 26enne inglese, giocatore di rugby della squadra "Rugby capitolina" che viaggiava a bordo del suo scooter Honda Sh 300.

La polizia stradale di Settebagni sta cercando di ricostruire la dinamica dell'incidente. Al momento risulta evidente che lo scooter sia stato colpito da un altro mezzo. Bisogna stabilire se si tratta di un veicolo pirata che non si è fermato dopo l'impatto.

Non è possibile al momento escludere nemmeno che ad investire lo scooter sia stato un mezzo pesante il cui conducente non si è nemmeno accorto dell'impatto.

È SUCCESSO OGGI...

Controlli dei Carabinieri

Ecstasy, eroina ed “erba”: 4 arresti al Casilino

Per tutto il pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Roma Casilina hanno portato a termine un servizio straordinario di controllo, finalizzato alla prevenzione ed al contrasto di ogni forma di illegalità, nei quartieri...
Corea del Nord Trump

Il presidente Trump a Roma: pronto il piano di massima sicurezza

Il Questore di Roma, Guido Marino ha illustrato nel corso del tavolo tecnico, in ogni minimo dettaglio, l’articolato piano operativo messo a punto, con un’ ordinanza di 70 pagine, che vede l’impiego di centinaia a di...
comune, roma, marchini, giachetti, fassina, bertolaso, meloni, raggi

Campidoglio, parità di genere: scoppia la polemica

Non sappiamo quanto questo tema possa appassionare una opinione pubblica schifata dai funzionamenti dei mezzi pubblici, dalla raccolta dei rifiuti e della decadenza del decoro pubblico, tuttavia ci sono questioni di principio che regolano...

Sciopero degli operatori: rischio emergenza rifiuti a Guidonia

“Già si vedono i primi cassonetti non svuotati per le vie delle circoscrizioni, e siamo solo al primo giorno – commenta il candidato della coalizione civica Aldo Cerroni –. La nostra Città, già martoriata...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Evade dai domiciliari per rubare un telefonino: preso a piazzale delle Province

Nella tarda serata di ieri, un 43enne, originario e residente nella provincia di Napoli, con precedenti e già sottoposto agli arresti domiciliari è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Parioli con le accuse di...