Via del Babuino, tentano furto in appartamento

0
36
 

I carabinieri hanno arrestato tre giovani nomadi di 21, 17 e 15 anni, tutte domiciliate al campo nomadi del Foro Italico, con l’accusa di tentato furto aggravato. Le tre, con precedenti specifici, erano state notate dai militari, che stavano effettuando dei servizi mirati in abiti civili nel centro storico, così dopo averle pedinate per un po’ le hanno bloccate mentre entravano furtivamente in un portone di un palazzo di via del Babuino.

L’immediato intervento dei militari ha permesso di bloccarle prima che riuscissero a entrare nell’abitazione di qualche inquilino e compiere un furto. Portate in caserma a seguito della perquisizione personale sono state trovate in possesso di alcuni grossi cacciaviti, di lastre di plastica modificate in modo da aprire le serrature ed un paio di guanti.

Le minorenni sono state condotte presso il centro di prima accoglienza di Roma Virginia Agnelli, la 21enne è stata trattenuta in caserma, a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa di essere sottoposte al rito direttissimo. L’attrezzatura da scasso rinvenuta nella disponibilità delle zingarelle è stata sequestrata come prova.